Questa notte, 16 luglio 2019, ci sarà un’eclissi lunare visibile ad occhio nudo in tutta Italia.

L’eclissi in questione sarà parziale, esattamente del 65%, quindi vedremo oltre metà della Luna scomparire di fronte ai nostri occhi.

Il Sole, la Terra e la Luna sono allineati in quest’ordine: la nostra stella illumina dunque la Terra che proietta la sua ombra sul nostro satellite, in fase di piena. Per questo un osservatore qui non vedrà più la Luna, o ne vedrà solo una parte se l’allineamento non è perfetto (agli occhi dell’osservatore), e quindi l’ombra ne “colpisce” solo una parte.

Come riportato da ‘timeanddate.com‘, l’eclissi lunare sarà visibile in tutto il mondo, fatta eccezione per l’America del Nord che invece rimarrà a bocca asciutta.

La Luna sarà osservabile guardando verso l’orizzonte Sud e durerà diverse ore:

– La Luna entra nella penombra: h 20:44
– La Luna entra nell’ombra: h 22:01
– Massimo dell’eclisse: h 23:30
– La Luna esce dall’ombra: h 00:59
– La Luna esce dalla penombra: h 02:17