Ad ogni segno, è strettamente legato un fiore che ne coglie l’essenza. Scopriamo insieme a quale fiore è associato il tuo segno zodiacale

I fiori e l’astrologia sono molto legati tra loro.

Ad ogni segno, è strettamente legato un fiore che ne coglie l’essenza. Scopriamo insieme a quale fiore è associato il tuo segno zodiacale

Ariete: fiore di tulipano
Il segno zodiacale dell’Ariete è appassionato, veemente, ama prendere le situazioni di petto e non si tira mai indietro. Ecco perché il fiore più adatto a chi appartiene a questo segno è il tulipano rosso. Questo non è un fiore pretenzioso, ma audace e timido, proprio come l’Ariete.

Toro: giglio
Il Toro è famoso per essere uno dei segni più cocciuti dello Zodiaco; allo stesso tempo però le persone che appartengono a questo segno sono anche sensuali e romantiche, molto legate alla famiglia e a chi amano. Il giglio è un fiore che da sempre è simbolo di purezza e candore, ma al tempo stesso esprime una sensualità fedele che si addice proprio al Toro.

Gemelli: rose
Le rose sono fiori dai mille significati. A seconda del loro colore possono servire a comunicare diversi messaggi, ecco perché sono il fiore da regalare ad un Gemelli. I Gemelli sono multiformi e versatili, cambiano di continuo pur restando sempre fedeli a loro stessi.

Cancro: delfinio
La caratteristica più spiccata dei nati sotto il segno del Cancro è la sensibilità, che spesso purtroppo è anche eccessiva. Il delfinio, un fiore che porta la sua forma nel suo nome, è delicato e modesto, adatto a chi ha un cuore delicato come il Cancro.

Leone: girasole
L’associazione tra il segno del Leone e il girasole sorge in modo quasi spontaneo. Un po’ per somiglianza: il girasole ha una corona fiorita che ricorda non solo i raggi del sole, ma anche la criniera del leone. Un po’ per caratteristiche spirituali. Il leone è un segno solare, aperto, gioioso, così come il girasole esprime passione, gioia di vivere, bellezza.

Vergine: margherite
La margherita è un fiore modesto, nel senso che non ama apparire, ma che cela molte virtù nascoste. Allo stesso modo i nati sotto il segno della Vergine non amano mostrarsi ed esibirsi, ma sono pieni di una tale ricchezza da lasciare incantato chi abbia la pazienza di scoprirla.

Bilancia: fiore di ortensia
La Bilancia è il segno zodiacale dell’equilibrio, del bilanciamento perfetto degli opposti. L’ortensia è una pianta che esprime una grande simmetria e che rispecchia nella sua pacata bellezza il senso della vita proprio dei Bilancia.

Scorpione: peonie
Chi nasce sotto il segno dello Scorpione è appassionato e sensuale, affamato di vita. Spesso si lancia nelle imprese a cui tiene senza pensarci due volte. La peonia rossa rispecchia tutto questo: è un fiore carnoso, ardente, pieno di voglia di fare nuove esperienze e portatore di buona sorte.

Sagittario: fiore di garofano
Il segno del Sagittario unisce in sé forza fisica e intellettuale; le persone che vi appartengono sono resistenti, non si lasciano abbattere con facilità. Il fiore del garofano dura a lungo, anche una volta reciso, e unisce una bellezza umile con una grande carica vitale.

Capricorno: violette
Il Capricorno è un segno di terra profondamente concreto e ancorato alla realtà. Però è anche capace di inaspettati sprazzi di poesia e dolcezza. Così la violetta, un fiore apparentemente dimesso ma pieno di una grande carica sensuale, è il più adatto da donare a chi appartiene a questo segno.

Acquario: orchidee
L’orchidea è un fiore esotico, misterioso, affascinante, pieno di risvolti inattesi. Così è anche chi appartiene al segno dell’Acquario, poiché ama ammantarsi di mistero anche se poi è una persona molto schietta e diretta.

Pesci: alstroemeria, il giglio del perù
L’alstroemeria è un fiore curioso, molto più piccolo del giglio a cui viene assomigliato. Così pare fatto apposta per i Pesci, un segno discreto, amabile, pieno di delicatezza. Come un Pesci entra in punta di piedi nella vita altrui, così con al sua grazie l’alstroemeria non fa clamore, ma riempie gli ambienti.