La positività dei nostri pensieri può influire sulla nostra capacità di attirare ciò che desideriamo.

Il primo passaggio da affrontare è quello di porre l’attenzione su ciò che realmente vogliamo senza farci distrarre da tutte le cose che ci circondano di poco conto. Spesso ci concentriamo sulla mancanza della cosa desiderata, subendo questo vuoto interiore, portando il nostro stato d’animo verso la negatività.

Nonostante si sia portati a credere che “volere è potere“, questo pensiero non aiuta a raggiungere i nostri obiettivi in quanto la realtà che ci circonda è intrisa di ostacoli che non ci permettono di arrivare a ciò che vogliamo veramente; mentre invece un atteggiamento del tipo “non sarebbe bello se…” è decisamente più conciliante e ci elimina tutto quello stress inutile che deriva dalla sensazione di impossibilità.

Ad esempio, Dire a se stessi “sarebbe bello se potessi fare qualche azione in più per aumentare il mio fatturato giornaliero” suona diverso dal marziale “devo aumentare il mio fatturato giornaliero”.

Come diceva Einstein: “Incoraggiati non per avere solo successo, ma piuttosto per essere una persona di valore.”