Hai mai notato dei piccoli scarabocchi che assomigliano a dei vermiciattoli trasparenti muoversi proprio davanti ai tuoi occhi? Comunemente sono chiamati “mosche volanti” o “muscae volantis”, in realtà il nome scientifico del disturbo è Miodesopsia.

Non preoccuparti, non sei il solo! Circa il 70% delle persone ha questo “disturbo” del tutto innocuo.
Generalmente questi piccoli vermiciattoli compaiono mentre guardiamo delle superfici chiare o luminose come il cielo, un muro bianco o lo schermo di un computer.
Ora che ti sei incuriosito, ti starai chiedendo: Che cosa sono in realtà queste Mosche Volanti?

In nostro bulbo oculare è composto da una sostanza gelatinosa chiamata umor vitreo. Questa sostanza deve essere il più “trasparente” possibile in modo da permettere una vista ottimale. Ogni tanto alcune proteine presenti al suo interno tendono a raggrupparsi formando quelle ombre tanto fastidiose