A nessuno piace sbrinare il congelatore e tutti provano a ignorare questa noiosa incombenza domestica. Ma un giorno dovrete farlo, visto che questa procedura è davvero necessaria se volete che il vostro elettrodomestico abbia una vita lunga. In più sbrinarlo può farvi risparmiare, dato che uno strato di ghiaccio di tre millimetri può aumentare il consumo elettrico del 30%.

Quindi, per aiutarvi a sbrinare il congelatore senza troppa fatica, abbiamo preparato per voi alcuni trucchetti semplici ed efficaci. Approfittatene e questo compito finirà per piacervi:

1. Svuotate il congelatore. Durante l’inverno, i prodotti possono essere conservati all’esterno (se vivete in un clima freddo, ovviamente). Altrimenti, usate una borsa frigo.

2. Spegnete il congelatore e posizionate in basso una bacinella.

3. Se lo strato di ghiaccio è più spesso di un centimetro, prendete una spatola (mai un coltello se non volete forare le pareti del congelatore) e rompete i pezzi di ghiaccio.

4.  Per eliminare il ghiaccio rimanente, eseguite una delle seguenti operazioni:

– prendete una bottiglia con l’erogatore spray e versateci all’interno dell’acqua bollente. Quindi, spruzzate l’acqua sulle pareti e strofinate gradualmente a mano a mano che il ghiaccio inizia a sciogliersi;

– fate bollire dell’acqua in una pentola. Mettete prima un piatto nel congelatore, poi collocate sopra la pentola con l’acqua bollente. Chiudete lo sportello per quindici minuti.

5. Per pulire il congelatore, mescolate tre parti di acqua, una parte di aceto bianco e una di succo di limone. Lavate accuratamente le pareti e i cardini del congelatore, senza risciacquare. Così facendo, il vostro elettrodomestico sarà pulito e profumato!