Se hai qualche macchia dell’età che ti dà fastidio, esistono rimedi casalinghi che possono aiutarti a ridurle. Alcune macchie dell’età possono assomigliare al melanoma e viceversa. Se noti una macchia sospetta che presenta diverse sfumature di marrone o altri colori e bordi irregolari, oltre a cambiamenti di dimensione e forma, falla controllare da un dermatologo.

6 rimedi casalinghi per le macchie dell’età

I rimedi casalinghi per le macchie dell’età richiedono tempo per funzionare, ma sono sicuri e molto efficaci a lungo termine, quindi vale la pena provarli!

1. Succo di limone

L’acido citrico presente nei limoni è un ottimo agente schiarente naturale. Inoltre, il succo di limone contiene molta vitamina C, che agisce come antiossidante. Ecco come usare il succo di limone per le macchie dell’età:

  • spremi il succo di un limone;
  • applica il succo sulle macchie dell’età usando un batuffolo di cotone (in alternativa, puoi semplicemente strofinare le fette di limone sulle macchie;
  • lascialo in posa per 10-15 minuti;
  • risciacqua il succo con acqua tiepida o fredda.

Non usare questo rimedio se hai la pelle sensibile. Inoltre, esegui un test di prova su una piccola area di pelle del braccio prima di applicare il rimedio per la prima volta, per accertarti di non essere allergica.

2 Pomodoro

Il licopene e la vitamina C presenti nei pomodori possono aiutare a schiarire le macchie dell’età. Usa i pomodori nel seguente modo:

  • taglia un pomodoro a fette e strofinalo sulle macchie dell’età;
  • lascia in posa il succo per 20 minuti;
  • successivamente risciacqua con acqua tiepida.
    Poiché i pomodori possono causare reazioni allergiche, esegui un test allergico prima di applicarli sulla pelle.

Gli antiossidanti presenti nell’olio di ricino possono aiutarti a schiarire le zone scure. Ecco come usare l’olio:

  • applica un sottile strato di olio di ricino sulle macchie dell’età;
  • massaggia le aree interessate per un paio di minuti;
  • lascia in posa l’olio sulla pelle per un paio d’ore, quindi risciacqua accuratamente.

L’aloe vera può migliorare la pelle in più di un modo e uno dei suoi numerosi usi è per combattere le macchie dell’età. Usa l’aloe vera in questo modo:

  • raccogli abbastanza gel dalle foglie fresche di aloe vera in modo da riuscire a coprire le macchie dell’età;
  • applica il gel sulle macchie dell’età e attendi mezz’ora per fare in modo che la pelle possa assorbirlo;
  • non è necessario sciacquare il gel, ma puoi farlo se la pelle è appiccicosa.

Yogurt

Lo yogurt non ha solo proprietà idratanti, ma può anche aiutare a ridurre l’aspetto delle macchie senili. Usa lo yogurt in questo modo, in combinazione con altri ingredienti:

  • mescola 1 cucchiaio di yogurt bianco, 2 cucchiai di farina d’avena colloidale e 1 cucchiaino di succo di limone (o di lime);
  • applica la miscela sulle macchie dell’età e lasciala agire per almeno 30 minuti;
  • dopo risciacqua con acqua tiepida.

Aceto di sidro di mele

L’aceto di sidro di mele può essere applicato localmente per trattare vari problemi della pelle, comprese le macchie dell’età. Ecco come usarlo:

  • mescola 1/4 tazza di aceto e 1/4 tazza di acqua;
  • aggiungi una piccola quantità di miele e mescola il liquido fino a quando il miele non si scioglie;
  • applica il liquido sulle macchie dell’età usando un batuffolo di cotone e lascialo in posa per 20 minuti;
  • successivamente risciacqua con acqua tiepida

Puoi provarne alcuni e vedere quale funziona meglio per te!