Cameron Simmons 13 anni ha chiamato la polizia, e Gaetano Acerra ha risposto ala chiamata. Il ragazzino voleva scappare di casa perchè non poteva giocare ai videogiochi con il suo fratello più grande.
Il poliziotto sin da subito ha chiesto se poteva entrare in casa, perciò Cameron lo ha accompagnato nella sua stanza, Gaetano si è accorto che nessuno era in casa, e i vestiti del ragazzo erano nella spazzatura. Non c’era neanche un letto su cui dormire.
La madre del ragazzino ha molti problemi economici, motivo per il quale si è dovuta trasferire in un altro stato per accudire i genitori malati.

Allora Gaetano ha voluto fare una sorpresa alla famiglia regalandogli una TV, una scrivania con sedia e persino una bella Wii per il piccolo Cameron!