Ci avviciniamo a un periodo dell’anno che tutti amano, il Santo Natale. Un periodo divorato dal consumismo e di quale ormai da troppo tempo si è perso il significato, tra babbi natali troppo costosi e gesti in maniera evidente volti a guadagnare soldi in continuazione. Una vera industria del Natale che si dovrebbe fermare un attimo a riflettere.

Le sciarpe appese agli alberi

E’ così che inizia il freddo e anche una splendida iniziativa. Avete mai visto una sciarpa attorno a un albero o a un lampione? No, non è un errore o una nuova moda ma una piccola mano tesa verso chi ne ha bisogno. Ci sono infatti molte persone che sono costrette a dormire per strada e queste sciarpe sono lasciate lì per loro.

Si tratta di un gesto d’amore e tante volte le sciarpe sono accompagnate da cartellini con scritto ”No non mi sono persa, sono qui per aiutarti, prendimi pure” o cose simili. Si avvicina il Natale e dovremmo vedere più gesti come questi.