L’artride reumatoide è una malattia autoimmune seria che provoca l’infiammazione delle articolazioni.

Nonostante i sintomi siano variabili da perso a persona, solitamente colpisce entrambi i lati del corpo; inoltre questa patologia può colpire a qualsiasi età ed è per questo che è sempre meglio fare attenzione a tutti gli ipotetici sintomi.

Per fare ciò occorre rivolgersi ad un medico specializzato in quanto è possibile confonderla con la più comune osteoartrosi.

Vediamo insieme quali sintomi sono quelli a cui dobbiamo prestare più attenzione:

1. Stanchezza

Potresti soffrire di stanchezza anomala ben prima che si manifesti qualsiasi altro sintomo evidente. La stanchezza può manifestarsi molto prima dell’inizio dell’artrite reumatoide e può andare e venire di mese in mese.

2. Rigidità mattutina

La rigidità mattutina è un tipico sintomo precoce di artrite. Se questa sensazione dura solo pochi minuti, di solito si tratta di artrite degenerativa. Se la rigidità dura diverse ore, può essere il sintomo di artrite reumatoide o infiammatoria.

3. Dolori articolari

Anche sensibilità o dolore alle articolazioni durante il movimento o il riposo possono essere i sintomi di artrite reumatoide, spesso seguita da rigidità articolare. Nelle fasi iniziali l’artrite reumatoide colpisce le dita e i polsi, ma potresti anche avvertire dolore alle spalle, ai piedi o alle ginocchia. Il dolore alle articolazioni è uno dei motivi per cui l’artrite reumatoide può causare insonnia.

4. Rigidità articolare

La rigidità articolare è uno dei sintomi iniziali dell’artrite reumatoide. Solitamente, colpisce una o più articolazioni più piccole e può verificarsi in qualsiasi momento della giornata. La rigidità articolare inizia tipicamente nelle articolazioni delle mani.

5. Articolazioni gonfie

Le articolazioni gonfie sono molto comuni nell’artrite reumatoide. In alcuni casi, il gonfiore articolare è di lieve entità, quindi è difficile notarlo. Altre volte, è evidente. In generale, le persone colpite da artrite reumatoide possono facilmente dire se le loro articolazioni sono gonfie o meno. Questa condizione può portare alla perdita della capacità di movimento dell’articolazione.

6. Arrossamento delle articolazioni

Le variazioni di colore si verificano quando le articolazioni sono infiammate. Il rossore della cute sopra un’articolazione colpita si sviluppa poiché i capillari nella pelle si dilatano. Non tutte le persone con artrite reumatoide soffrono di arrossamento articolare, ma, se si individua questo sintomo, è bene consultare il proprio medico per stabilirne la causa.

7. Sensazione di calore alle articolazioni

La sensazione di calore alle articolazioni indica la presenza di un’infiammazione attiva. Solitamente, i medici prestano attenzione a questo sintomo perché mostra l’attività della malattia. Il calore è di solito seguito da arrossamento e gonfiore delle articolazioni.

8. Febbre

Qualche linea di febbre accompagnata da altri sintomi, come gonfiore e dolore articolare, può essere un sintomo indicatore di artrite reumatoide. Ma se la febbre è superiore a 37.7°, probabilmente si tratta di un’altra malattia.

9. Sensazione di “camminare su palline da golf”

Le persone colpite da artrite reumatoide spesso dicono di avvertire la sensazione di “camminare su palline da golf”, soprattutto al mattino. Può anche essere descritto come gonfiore e dolore sotto il piede, diverso dal dolore causato dalle borsiti.