Arriva la SpaceX Starship, per viaggiare fino in 100 su Marte, ma per Elon Musk è solo l’inizio: l’obiettivo è vivere su altri pianeti.

Arriva la SpaceX Starship

Navicella spaziale (Fonte foto wikipedia)

Elon Musk ha svelato una nuova nave spaziale che sostiene consentirà agli umani di viaggiare comodamente su altri pianeti.

La SpaceX Starship, svelata dal tecnico miliardario la scorsa notte, è progettata per atterrare in piedi sulla sua base, il che significa che può essere riutilizzata per viaggi multipli.

Arriva la SpaceX Starship, per viaggiare in massa su Marte, Luna e non solo

Con un’altezza di 387 piedi, l’astronave può trasportare fino a 100 persone e potrebbe aprire la strada a viaggi spaziali regolari, veloci ed economici in futuro.

Il miliardario giapponese Yusaku Maezawa e una manciata di artisti si sono già prenotati per un viaggio intorno alla Luna nell’astronave nei prossimi anni.

L’astronave dovrebbe fare il suo primo lancio di prova in uno o due mesi e si spera che il prototipo raggiunga i 65.000 piedi prima di tornare sulla Terra.

La navicella spaziale Starship è un enorme veicolo destinato a portare le persone sulla Luna, su Marte e oltre. La SpaceX Starship è stata inaugurata sabato 28 settembre.

Elon Musk sta già pianificando un razzo due volte più grande della nave spaziale Marte di SpaceX.
Musk, 48 anni, ha detto che spera che un prototipo raggiunga l’orbita terrestre in circa sei mesi.

Se i test hanno esito positivo, gli equipaggi potrebbero iniziare a volare a bordo entro il prossimo anno.

In piedi accanto a un prototipo della nave stellare presso la struttura di lancio di SpaceX in Texas, Musk, 48 anni, ha affermato che il suo obiettivo finale è vedere gli umani che vivono su Marte. Ha parlato a un evento che ha segnato l’undicesimo anniversario del primo lancio orbitale di successo del primo razzo di SpaceX, Falcon 1.

Potrebbe interessarti anche: L’influenza quest’anno è già arrivata: come difenderci dal virus

T.F.