L’alloro è una pianta aromatica che non richiede particolari cure per crescere e si adatta a qualsiasi tipo di clima.

Le sue foglie vengono raccolte tutto l’anno e sono ricche di principi attivi e benefici per il nostro organismo. I suoi utilizzi hanno origine nell’antichità greca, dove i medici di allora la utilizzavano per curare diverse malattie attraverso i decotti e gli impiastri.

Le sue foglie fresche, grazie all’elevata presenza di Vitamina C hanno proprietà antiossidante sono in grado di contrastare la formazione dei radicali liberi.

Ecco i valori nutrizionali dell’alloro:

I valori nutrizionali riferibili a 100 grammi di foglie di alloro sono i seguenti:
– carboidrati 75 g;
– lipidi 8,36 g;
– proteine 7,6 g;
– fibre 26,3 g;
– calcio 834 mg;
– fosforo 113 mg;
– potassio 530 mg;
– sodio 23 mg;
– ferro 43 mg;
– zinco 3,7 mg.

Come preparare una tisana all’alloro:

Puoi preparare una tisana all’alloro mettendo 3 o 4 foglie fresche in una tazza di acqua bollente, e lasciandole in infusione per circa 10 minuti.

Puoi bere fino a 3 tisane al giorno preferibilmente dopo i pasti principali, se vuoi aiutare la digestione, oppure prima di metterti a tavola, qualora tu desideri stimolare l’appetito.