Diciassette tipi di birra sono stati ritirati dal mercato a acusa della possibile presenza di detergente (lisciva) al suo interno.

A diramare l’avviso è stato il Ministero della Sicurezza tedesco il quale ha disposto il ritiro del prodotto sia nei negozi fisici che in quelli online.

Il prodotto in questione è la birra Franken Bräu.

Nello specifico sono 17 le birre ritenute a rischio: Franken Bräu Festbier, Franken Bräu Pils, Franken Bräu Naturradler, Franken Bräu Schwarzbier, ranken Bräu Urhell, Franken Bräu Pils, Franken Bräu LöwenMalz, Franken Bräu Apfelschorle (Frucade), Franken Bräu Cola (Frucade), Franken Bräu Cola Mix (Frucade), Franken Bräu Medium Tafelwasser (Frucade), Franken Bräu Classic Tafelwasser (Frucade), Franken Bräu Orange (Frucade), Franken Bräu Schwarze Johannisbeere (Frucade), Franken Bräu Sport Grapefruit-Zitrone (Frucade), Franken Bräu Zitrone (Frucade) e in ultimo Franken Bräu Zitrone Trüb (Frucade).

LEGGI ANCHE —> Diletta Leotta alla partita non indossa l’intimo e si vede tutto dal vestito-FOTO

LEGGI ANCHE —> Miriam Leone posta una foto in costume dove si vede anche qualcosa di troppo (FOTO)

LEGGI ANCHE —> Alessia Marcuzzi: “lato b” in primo piano con l’intimo leopardato-FOTO

Il Sistema rapido di allerta europeo alimenti (RASFF) ha subito riportato la notizia in tutta Europa. Il richiamo è stato avallato dallo stesso produttore, Frankenbräu Lorenz Bauer GmbH & Co. KG, il quale nel comunicato rilasciato ha dichiarato che il ritiro del prodotto è avvenuto “durante un controllo di routine, che ha permesso di identificare un difetto tecnico che ha permesso di non completamente escludere che nel prodotto venduto dalla nostra birreria possono essere incluse impurità di agenti detergenti. L’assunzione di tale birre contaminate può causare lesioni.

Per questo motivo, vi invitiamo a riportare queste birre nella nostra fabbrica di birra o il negozio di liquori dove sono state acquistate. Naturalmente, i prodotti restituiti saranno sostituiti”.