Immagini incredibili e toccanti registrate da un drone che ha sorvolato il campo di concentramento di Auschwitz. L’inverno, la neve e l’abbandono rendono questo luogo ancora più inquietante.