Ci sono 10, buon, motivi per non buttare l’acqua di cottura della pasta, nel lavandino. Scopriamo insieme quali sono.

Non buttare l'acqua della pasta: ci sono 10 buon motivi per non farlo
10 motivi per non buttare l’acqua della pasta

La maggior parte delle persone non sanno che l’acqua di cottura della pasta è ricca amido e di sali minerali. Per questo motivo può essere utilizzata in modo differente e non andrebbe buttata.

LEGGI ANCHE—>7 COSE CHE SOLO GLI UOMINI VERAMENTE INNAMORATI FANNO CON LA PROPRIA PARTNER

Ci sono, almeno, 10 motivi per i quali vale la pena non buttarla nel lavandino. Scopriamoli insieme.

  • Innanzitutto può essere utilizzata per allungare i condimenti che risultano essere troppo densi: l’acqua di cottura agisce infatti da “agente emulsionante” e per questo lega bene gli ingredienti utilizzati per la preparazioni di sughi.
  • Preparazione di un (buon) brodo: dopo aver scolata la pasta, si può utilizzare per la preparazione di un brodo. Infatti, si potrà mettere una cipolla, carota o erbe aromatiche a nostra scelta ed il gioco è fatto.
  • Preparazione pizza o pane: si potrà utilizzare l’acqua di cottura al posto della normale acqua tiepida. In questo caso, però, non aggiungete il sale.

Non buttare l’acqua della pasta: ci sono 10 motivi per non farlo

  • Per mettere in ammollo i legumi: i legumi secchi possono essere messi nell’acqua della cottura.
  • Per la cottura a vapore le verdure: si può mettere  uno scolapasta sulla pentola, mettendo dentro le verdure tagliate molto sottili.

LEGGI ANCHE—>COVID O SEMPLICE INFLUENZA? ECCO COME DISTINGUERLI

  • Può essere utilizzata come bevanda salutare. Si può lasciare raffreddare e poi può essere bevuta, in quanto è ricca di sostanze nutriente.

    Non buttare l'acqua della pasta: ci sono 10 buon motivi per non farlo
    Può essere utilizzata anche per mettere in ammollo i legumi secchi.
  • Può essere anche utilizzato per la pulizia dei piatti e per annaffiare le piante.
  • Può essere utilizzata per la preparazione della pasta di sale o addirittura per un impacco per capelli o per un pediluvio.