Sanremo 2021: tante polemiche, ma alla fine si farà, con Amadeus e Fiorello al timone. Scopriamo insieme quello che sappiamo.

Sanremo 2021: tutte le novità del programma
Amadeus e Fiorello saranno presenti a Sanremo 2021

Sanremo 2021 si farà o no? Ci sarà il pubblico o meno? Da chi verrà presentato la kermesse canora?

Alcuni nodi sembrano essere stati sciolti. Amadeus sarà presente, come riporta ‘l’Ansa’. Il conduttore ha fatto marcia indietro, anche se il ministro Franceschini ha già detto che il pubblico nell’Ariston non potrà essere presente.

LEGGI ANCHE—>MILLY CARLUCCI, A POCHE ORE DALL’ESORDIO: “SI E’ CONSUMATO UN DRAMMA”

Amadeus rimane però sul suo punto, in quanto il palco di Sanremo dovrebbe essere visto come uno studio televisivo. Per questo motivo dovrebbero valere le regole del DPCM in vigore per altri studi televisivi.

Il conduttore deve però attenersi alle regole del Cts e della Rai.

Si parla anche di uno slittamento della data di partenza, che ad oggi è prevista per il 2 marzo.

LEGGI ANCHE—>NEK: “HO RISCHIATO DI MORIRE, SALVO GRAZIE ALLA CORSA DA SOLO IN OSPEDALE”

Si potrebbe pensare di spostare l’inizio del programma di 3 o 4 settimane. Ma anche questa decisione verrà presa in questi giorni.

Fedez e Francesca Michielin potranno partecipare a Sanremo 2021?

Una decisione che è stata già presa, invece, è quella che Fedez e Francesca Michielin potranno partecipare alla 71° edizione della kermesse canora.

Sanremo 2021: tutte le novità del programma
Fedez e Francesca Michielin potranno partecipare a Sanremo 2021

Nonostante Fedez abbia pubblicato sui social, anche se per pochi minuti, un pezzettino di canzone che porterà a Sanremo, la Rai ha così deliberato “A seguito del video postato su Instagram da Fedez nella giornata del 30 gennaio scorso, contenente alcuni secondi del brano presentato insieme a Francesca Michielin, in gara per il Festival sezione Big, l’Organizzazione del Festival e la Direzione Artistica di Sanremo 2021, pur esprimendo serio biasimo per l’accaduto, non ritengono di dover prendere alcun provvedimento in merito”.