In queste ore si sta decidendo se rinviare di qualche settimana il Festival di Sanremo. Vediamo insieme tutti i dettagli.

Festival di Sanremo rinviato? | Ultime notizie
Il festival di Sanremo verrà spostato di qualche settimana?

In queste ore si sta decidendo se rinviare o meno il Festival di Sanremo, a causa del Coronavirus. I vertici di Viale Mazzini, come fa sapere ‘Il Messaggero’, la prossima settimana si incontreranno con Amadeus, Comune di Sanremo, la Rai per decidere sul da farsi.

LEGGI ANCHE—>COVID, COME SCOPRIRE SE SI E’ GIA’ STATI CONTAGIATI | I SINTOMI INDICATIVI

La 71esima edizione della kermesse canora dovrebbe iniziare il 2 marzo e terminare il 6 marzo.

Sulla questione del pubblico ancora si sta discutendo. Ci sono due opzioni: fare il festival senza pubblico oppure di spostare l’inizio ad aprile.

Sanremo senza pubblico o probabile rinvio dell’inizio?

Amadeus aveva già dichiarato di voler dare inizio al Festival di Sanremo il 2 marzo e di cautelare il pubblico (circa 500 persone) su una nave da crociera.

Ma Vicky Gitto, il presidente dell’Adci (Art Directors Club Italiano, associazione di categoria) ha detto “Ipotizzare un Festival aperto al pubblico, peraltro in maniera molto forzata tra bolle, navi da crociera e tamponi a gogò ci suona, per utilizzare un garbato eufemismo, come una nota stonata”.

LEGGI ANCHE—>AZZOLINA: “PERCHE’ SI COLPISCE SOLO LA SCUOLA? NON E’ L’UNTRICE DEL PAESE”

E ancora “Il Festival è uno show televisivo, non teatrale, cui certamente la presenza in platea di qualche centinaio di privilegiati non aggiunge nulla”.

Festival di Sanremo rinviato? | Ultime notizie
Il conduttore Amadeus non vorrebbe lo spettacolo senza pubblico

Insomma, ancora non hanno deciso come si svolgerà questo strano insolito Festival, che come ha detto il conduttore e direttore artistico, Amadeus “non sarà normale”.