Secondo alcune fonti, Antonella Elia percepirebbe dal GFVip un’ingente somma di denaro per il suo ruolo da cattiva al GFVip

antonella elia

Ormai da settimane in molti si chiedono se i modi di fare di Antonella Elisa sono pare del suo carattere o è un copione che sta recitando. L’opinionista del GFVip, dopo la sfuriata con Samantha De Grenet è finita nel mirino del web e da casa tutti hanno chiesto un provvedimento disciplinare nei suoi confronti. Ma non solo… Contro di lei anche personaggi dello spettacolo, ex concorrenti del reality ma anche giornalisti. A quanto pare, però, secondo fonti certe, Antonella sarebbe pagata dalla produzione (e anche abbastanza) per fare la “cattiva”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

Antonella Elisa sta solamente recitando un copione

A fare i conti in tasca alla nota opinionista del GFVip ci ha pensato Roberto Alessi, direttore di Novella 2000. Proprio sul quotidiano, il giornalista ha svelato quanto ammonterebbe il cachet di Antonella per il suo ruolo. Ma il vero colpo di scena, è il fatto che la produzione, per esigenze televisive, la inviterebbe ad avere un certo tipo di atteggiamento ovvero “aggressivo” nei confronti dei concorrenti. 

Un modo di fare che a volte va un pò sopra le righe come è successo con Samantha la scorsa settimana. Ma a smentire la cattiveria della Elia è proprio Alessi, descrivendola come una persona a modo e molto educata, al di fuori dei riflettori. Quindi, questo significherebbe che l’opinionista starebbe recitando solo un copione e che nella realtà è totalmente diversa.

Ecco quanto ammonta il cachet dell’opinionista del GFVip

Il direttore di Novella 2000, è convinto che dietro l’atteggiamento di Antonella Elia che ha in tv ci sia dell’altro, come ad esempio un corposo cachet. Alessi, che da anni frequenta i salotti televisivi sa benissimo come funzionano alcune dinamiche e di conseguenza si è permesso di dire la sua.

Inoltre, il giornalista ha specificato che ciò che gli è stato riferito sull’opinionista sembra molto attendibile. “Mi dicono, spero per la Elia, che sia vero che prende 15mila euro a puntata per fare la cattiva’. Se li guadagna tutti fino all’ultimo centesimo, ha ammesso.

Per ora, noi non sappiamo se le sue affermazioni siano vere o meno ma ce lo auguriamo anche perchè è inaccettabile che una donna intelligente come la Elia possa essere così “cattiva”.