L’ex concorrente del GF Vip, Stefano Bettarini ammette di essere in causa contro la produzione del reality.

Stefano Bettarini contro il GF Vip "Sono in causa con la produzione"
Il post che ha scritto Stefano Bettarini dopo la sua squalifica al GF Vip

Stefano Bettarini proprio non ci sta. E’ stato concorrente di questa quinta edizione del Grande Fratello Vip, ma la sua permanenza nella casa è durata pochissimi giorni.

LEGGI ANCHE—>GF VIP: TOMMASO ZORZI SI BUTTA NELLA VASCA E BACIA PROPRIO LUI

Infatti, l’ex marito di Simona Ventura è stato squalificato per aver detto una bestemmia. Ma Bettarini proprio non ci sta, poiché avrebbe usato ‘un’espressione un pò colorita, non una bestemmia’.

“Espulso per una ‘parolaccia’. Non ho bestemmiato, non l’ho mai fatto e non lo farei mai. ‘Madoska’ l’ho sentito dire spesso, per rabbia, per gioco, come intercalare. Lo uso e l’ho usato per quello che é, una storpiatura di un’altra parola che altrimenti sarebbe blasfemo pronunciare”.

Stefano Bettarini, “espulso per una parolaccia, non per una bestemmia”, è in causa contro la produzione del GF Vip

Per questo motivo “Trovo sproporzionata la ‘sanzione’ e, dopo 21 giorni di quarantena e 5 tamponi, mi sento preso in giro; la pedina di un gioco al rialzo…Dello share”.

LEGGI ANCHE—>MARIA DE FILIPPI AL GFVIP NON SALUTA SONIA LORENZINI PERCHE’? LE IPOTESI

Alcuni utenti su Instagram hanno fatto notare che sono state usati due pesi e due misure tra i vari concorrenti del GF Vip.

In particolar modo, i fan dell’ex calciatore hanno parlato della mancata squalifica di Samantha De Grenet, dopo che la showgirl aveva utilizzato delle parole forti contro Stefania Orlando.

Stefano Bettarini contro il GF Vip "Sono in causa con la produzione"
Bettarini ha ammesso di essere in causa con la produzione del GF Vip

Stefano Bettarini ha fatto sapere, sempre tramite i social, a questo punto che “Io sono già in causa, come vedete non sono stato e non verrò più chiamato nei programmi. Le verità sono scomode se escono quando ci sono giochi di potere”.