La figlia di Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, Silvia ha compiuto 18 anni. La mamma le fa un bellissimo regalo

paolo bonolis

Sonia Bruganelli in occasione del 18imo compleanno di sua figlia Silvia le ha fatto un bellissimo regalo. La moglie di Paolo Bonolis ha postato su Instagram uno scatto con una dedica speciale per lei che ha commosso tutti. La coppia è sposata da quasi vent’anni e dalla loro unione sono nati tre figli tra cui Silvia Bonolis.

La figlia di Paolo Bonolis compie 18 anni

Sonia Bruganelli ha sempre dichiarato quanto sua figlia Silvia sia una bambina speciale. La ragazzina fin dalla nascita ha avuto alcuni problemi, tanto che ancora oggi ha bisogno di particolare assistenza. Oggi 23 dicembre, Paolo Bonolis festeggia il 18imo compleanno della sua bambina e proprio la moglie ha voluto farle un regalo particolare. Sui social, dove è sempre attiva, la Bruganelli ha postato uno scatto di lei e sua figlia con scritto: “Auguri amore mio, tienimi sempre sulle tue gambe e fammi sentire protetta”, ha aggiunto subito dopo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sonia Bruganelli (@soniabrugi)

Ovviamente tanti i fan che hanno lasciato un messaggio di auguri all’ormai maggiorenne Silvia Bonolis. Fra tutti, però, senza dubbio resta il più importante quello della madre che si è rivolta a lei con parole molto importanti.Auguri alla Donna stupenda che sei diventata”

La malattia di Silvia e la forza di mamma e papà

Silvia Bonolis, come già detto in precedenza, sin dalla nascita la ha avuto dei seri problemi di salute che le hanno provocato molte complicanze durante la crescita. Infatti, appena nata ha subito un delicato intervento al cuore. Nonostante, tutto fosse andato per il meglio, il post operazione è stato più faticoso e le ha portato ad avere ritardi nella crescita.

La figlia di Paolo e Sonia Bruganelli è costantemente seguita anche se negli ultimi anni è riuscita ad avere una certa autonomia. Le cose sono iniziate ad andare meglio con la riabilitazione. Paolo ha sempre sostenuto sua moglie e la sua bambina, durante il calvario e non le ha mai abbandonate.  In una recente intervista, il conduttore romano si è rimproverato il fatto di non aver seguito, come ha fatto con Silvia, gli altri suoi figli, sopratutto quelli che vivono in America.