Durante la partecipazione al GFVip di Elisabetta Gregoraci si è parlato spesso di Flavio Briatore che ad oggi risponde così manderò una fattura per farmi pagare

flavio briatore

 

Flavio Briatore negli ultimi mesi è finito spesso al centro dell’attenzione mediatica. Prima lo scandalo delle serate al Billionaire, poi il Covid, ed infine le varie esternazioni di Elisabetta Gregoraci all’interno della casa. E proprio su ciò che è stato detto al GFVip, che il noto imprenditore ha voluto lanciare una frecciatina ad Alfonso Signorini e alla produzione. Andiamo a vedere insieme cosa ha dichiaro.

Flavio Briatore chiarisce alcune cose sulla Gregoraci

Anche se in modo indiretto Flavio Briatore è stato uno dei protagonisti di questa edizione del Grande Fratello Vip 5. La presenza della ex moglie Elisabetta Gregoraci ha portato spesso la donna ha parlare di lui nella casa. Infatti, si è parlato tanto anche di un presunto contratto segreto che avrebbero i due, e che metterebbe in chiaro alcuni comportamenti dell’ex coppia.

A tal proposito, a distanza di settimane, ci ha pensato proprio Briatore a voler chiarire come stanno le cose in modo definitivo: Non esiste alcun contratto. Su me ed Elisabetta sono state scritte e dette tante ca….te e cattiverie”, ha dichiarato con fermezza. Infine, sul capitolo ritorno di fiamma, la risposta è stata molto ambigua. Ecco le sue parole: “tra tra me e lei c’ è un rapporto di affetto e dobbiamo solo lavorare insieme per il bene di nostro figlio”.

flavio briatore

La frecciatina ad Alfonso Signorini

Come già detto in precedenza, Flavio Briatore è stato menzionato più volte all’interno della casa del GFVip, per vari motivi. Durante la sua lunga intervista, l’imprenditore ha spiegato che si è sentito quasi un concorrente di questa edizione. “Si è parlato più di me che di chi era in gara. Almeno loro sono stati pagati. Manderò una fattura per farmi pagare anche io , ha concluso”.

Pochi giorni fa, come in molti sicuramente sapranno, Flavio è stato accusato di aver bloccato il traffico a Milano con una Rolls Royce. Peccato che non fosse lui il proprietario del veicolo, ma un suo sosia e a tal proposito ha sottolineato quanto su di lui ci sia un certo accanimento quando si tratta di creare scandali.