Meteo: si prospetta un Natale estremamente freddo, con temperature del tutto a picco, gelo, neve e vento: le previsioni del tempo

Meteo Natale gelo neve vento previsioni
(foto dal web)

Il meteo per il Natale prevede pioggia, vento e neve. Il 2020 potrebbe passare alla storia anche per il fatto di averci riservato l’ultima settimana dell’anno tra le più fredde. Nei giorni mercoledì 23 e giovedì 24 dicembre, quello della Vigilia, tutta Italia sarà coperta da nuvole, che in alcune parti della Penisola daranno luogo a pioggia.

Nella giornata di Natale, 25 dicembre, invece, lo scenario potrebbe essere diverso. Infatti le temperature dovrebbero crollare, dovrebbe soffiare bora fino a 100km/h e cadere neve sulle grandi città del Nord. La definizione da parte dei meteorologi è “sciabolata artica“. Si tratta di una massa di aria gelida in arrivo dal Polo Nord che dovrebbe abbattersi sull’Italia.

LEGGI ANCHE —> Decreto Natale, il Governo pubblica nuove FAQ su spostamenti e visite

LEGGI ANCHE —> Bonus smartphone, cellulare e abbonamento a internet | I Requisiti

Meteo Natale, previsioni meteo Italia | Sciabolata artica

Meteo Natale gelo neve vento previsioni
(foto dal web)

Questa dovrebbe interessare, a partire dal 25 dapprima nel nord-est del Paese e poi nella restante parte della Penisola. La neve è prevista anche a bassa quota (a 400 metri circa), mentre le piogge sono previste per l’Emilia-Romagna, poi il Centro, la Campania,la Calabria e la Sicilia. Per quanto riguarda il fine settimana di Santo Stefano, delle forti piogge sono previste su Marche, Abruzzo e Sud della Penisola, mentre la neve è prevista sugli Appennini.

Nelle regioni del Nord il cielo dovrebbe essere sereno, anche se comunque dovrebbe persistere il freddo, con le temperature dovrebbero essere in calo anche di 10 gradi. Dal 28 dicembre dovrebbe tornare il maltempo a causa di una perturbazione atlantica. Questa dovrebbe portare neve alta tra i 5 e i 10 centimetri su Milano e Torino, mentre precipitazioni sull’intera costa del Tirreno.