Quasi 70 mila euro donati al Banco Alimentare della Campania per le famiglie che versano in gravi difficoltà economiche

Quasi 70 mila euro al Banco Alimentare della Campania per le famiglie in difficoltà

Fra pochi giorni sarà Natale ma non lo festeggeremo come abbiamo fatto fino a quello dell’anno scorso, l‘ultimo dell’era pre-Covid. Tuttavia, come ha ammonito Papa Francesco, “in questo tempo difficile, invece di lamentarci di quello che la pandemia ci impedisce di fare, facciamo qualcosa per chi ha meno: non l’ennesimo regalo per noi e per i nostri amici ma per un bisognoso a cui nessuno pensa. Non lasciamoci trascinare dal consumismo che ci ha sequestrato il Natale. Il consumismo non è nella mangiatoia, lì ci sono povertà, realtà e amore“. Messaggio recepito dalla catena di supermercati Sole365 il cui amministratore delegato Michele Apuzzo ha donato al Direttore del Banco Alimentare della Campania Roberto Tuorto quasi 70 mila euro raccolti, in poco più di 20 giorni, nell’ambito dell’iniziativa di solidarietà “Natale condiviso. Tu regali, noi doniamo“. Somma che verrà investita per acquistare, a prezzo di costo, prodotti alimentari per le oltre duecentomila persone che ricevono mensilmente l’aiuto del Banco Alimentare. La partecipazione dei clienti, che hanno accolto con entusiasmo tale proposta, nell’ambio della quale Sole365 si è impegnata a donare il 3% del costo di ogni prodotto scelto dal proprio Catalogo Natalizio ed acquistato entro il 20 dicembre, contribuirà a rendere più sereno il Natale delle moltissime famiglie che in questo momento stanno vivendo un momento di difficoltà.

LEGGI ANCHE –> Chieti, esplode fabbrica di munizioni: 3 operai morti

Napoli, donati quasi 70 mila euro al Banco Alimentare per le famiglie in difficoltà. Che cos’è il Banco Alimentare

Il Banco Alimentare è un’organizzazione di volontariato, diffusa in tutta Italia, impegnata nella raccolta di cibo a favore di persone e famiglie indigenti. Il Banco Alimentare recupera cibo perfettamente commestibile presso le aziende produttrici e la grande distribuzione, organizza raccolte in collaborazione con associazioni ed istituzioni oltre a promuovere campagne di sensibilizzazione per prevenire lo spreco di cibo. Nel 2020 il Banco Alimentare Campania ha recuperato 8.242 tonnellate di cibo (che aumenteranno grazie a questa importante iniziativa con Sole365) che sono state distribuite a 209.621 persone in difficoltà.

LEGGI ANCHE –> GFVip, Tommaso Zorzi e Giulia Salemi choc: “Lo abbiamo fatto 5 anni fa”

Sole365 è una catena di supermercati presente in tutta la Campania dal 2013 e che oggi conta circa 70 punti vendita e più di 2000 dipendenti. Parte del gruppo Megamark, l’azienda di distribuzione più grande del Sud Italia, Sole365 è la prima realtà in tutto il meridione a proporre la filosofia dell’Every Day Low Price garantendo, quindi, quotidianamente ai propri clienti i prezzi più bassi del mercato per tutto l’anno. L’innovativo modello di business nasce dall’obiettivo di valorizzare l’esperienza di spesa del cliente rispondendo in modo diretto ai suoi bisogni grazie ad un ampio ventaglio di proposte che coprono tutte le possibili esigenze d’offerta, di prezzo e di brand.