Ancora polemiche su Filippo Nardi nonostante l’espulsione dal GFVip 5: contro di lui l’ex gieffino Salvo Veneziano 

gfvip

Il comportamento di Filippo Nardi nella casa del GFVip non è piaciuto a nessuno. Il nobile inglese ha letteralmente esagerato con le parole e le offese, sopratutto nei confronti di Maria Teresa Ruta, che è apparsa anche molto dispiaciuta per quanto successo. La furia del web, non è rimasta inosservata alla produzione e tanto meno ad Alfonso Signorini che ad inizio puntata, venerdì sera lo ha subito squalificato. A distanza di giorni, spuntano su Nardi nuove accuse scioccanti e questa volta da parte di Salvo Veneziano.

Salvo Veneziano commenta l’atteggiamento di Nardi nella casa

Salvo Veneziano prima di raccontare cosa avrebbe fatto Filippo Nardi in passato, ha espresso tutto il suo disappunto per come si sono comportati gli autori del GFVip. Nel dettaglio non ha apprezzato che la sua squalifica sia arrivata dopo giorni e non subito come è successo a lui in passato.

Il pizzaiolo siciliano si era ripromesso via social di non riaprire più il capitolo reality ma dopo aver sentito le sue parole e aver notato gli atteggiamenti del dj con le ragazze in casa, non è potuto rimanere in silenzio.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Salvo Veneziano (@salvovenezianoofficial)

 

Filippo Nardi ci avrebbe provato con la moglie di Salvo

Salvo Veneziano, sempre attraverso i social, ha chiesto a Signorini il perchè di questa disparità di trattamento tra Filippo Nardi e lui, nonostante le pesanti parole utilizzate dal dj in casa. Ma a lasciare tutti senza parole, una rivelazione a dir poco scioccante che riguarda lui, sua moglie e l’ormai famoso Conte.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Salvo Veneziano (@salvovenezianoofficial)

 

 

Il pizzaiolo ha raccontato che tempo fa si sono organizzati per andare al ristorante dopo una puntata di Domenica In. Al tavolo erano presenti 10 persone, tra cui anche Filippo. “Mi sono alzato, sono andato in bagno, sono tornato e ho visto mia moglie e gli altri commensali imbarazzati. Ho chiesto cosa fosse successo ma tutti mi hanno detto niente.

In poche parole questo signore ci aveva provato con mia moglie, ha continuato ancora Salvo. Non contento, una volta alzati il gieffino si è avvicinato alla compagna e le avrebbe chiesto il numero della camera, chiedendole di dormire con lui.Stava scoppiando una rissa e ci siamo fermati lì”.