Federica Panicucci, conduttrice di Mattino 5, si è sfogata in diretta nel corso di una puntata non semplice del suo programma

Federica Panicucci suo sfogo
(foto dal web)

Il caso Genovese viene ormai trattato da un po’ di tempo a Mattino 5. Per chi non avesse seguito la vicenda, si tratta della questione che vede Alberto Genovese accusato di aver stuprato una ragazza di 18 anni. A seguito della denuncia da parte della giovane, è venuto alla luce un pianeta composto da festini, al cui interno vi erano droga, alcol ed eccessi.

A parlare approfonditamente di questo caso è dunque la conduttrice Federica Panicucci e la redazione del programma. Sta emergendo un quadro a dir poco sconvolgente, che lascia senza parole non solo i telespettatori, ma anche la stessa padrona di casa del programma Mediaset.

LEGGI ANCHE —> Cristiano Malgioglio sbotta al GFVip, pronto a lasciare la casa: “Basta me ne vado…”

LEGGI ANCHE —> GFVip, Sonia Lorenzin copia ancora la Ferragni: è bufera sui social

Federica Panicucci si sfoga in diretta a Mattino 5: “È un caso importante che dovevamo seguire”

Federica Panicucci suo sfogo
(foto dal web)

Una vicenda che si sta facendo sempre più drammatica per i nuovi particolari che stanno via via trapelando. Secondo una ragazza che ha partecipato per due anni alle feste di Alberto Genovese, all’imprenditore “piacevano le ragazze molto giovani e belle – ha dichiarato la giovane a Live – Non la D’Urso – e “lui aveva una sindrome da sceicco, non voleva nessun uomo concorrente“.

Insomma, Mattino 5 non è la sola trasmissione a trattare il caso Genovese. Tuttavia il programma della Panicucci ha deciso di dedicare spazio ancora una volta alla triste vicenda. Inoltre quest’ultima ha risposto alle critiche di eccessivo clamore mediatico, difendendo anche i suoi autori. “Non potevamo fare diversamente, è un caso importante che dovevamo seguire“. Poi su Genovese Federica ha detto. “Chissà da quanto andava avanti“.