Francesco Oppini è uscito venerdì scorso dalla casa del Grande Fratello Vip ed ha parlato di alcune cose successe durante la sua permanenza nella casa.

Francesco Oppini "Sarei uscito subito se lo avessi saputo"
Francesco Oppini e Tommaso Zorzi hanno stretto una grande amicizia all’interno della casa del GF Vip

Francesco Oppini ha deciso di non rimanere nella casa del Grande Fratello Vip fino a febbraio 2021.

Venerdì scorso, infatti, il figlio di Alba Parietti ha varcato la porta rossa ed ha lasciato definitivamente il gioco.

LEGGI ANCHE—>GF VIP, TOMMASO ZORZI AMMETTE “NON HO MAI PROVATO NIENTE PER NESSUNO”

Il 7 dicembre, ormai, l’ex gieffino è stato in studio con gli altri partecipanti del reality, oltre ad ovviamente al conduttore Alfonso Signorini e gli opinionisti Antonella Elia e Pupo.

Prima, però, Oppini ha fatto una piccola incursione nella casa e ha avuto modo di parlare con Tommaso Zorzi, con il quale ha stretto una grande amicizia.

Una volta tornato negli studi, il conduttore ha voluto far leggere alcuni messaggi che la madre, Alba Parietti, ha rivolto al figlio.

Francesco Oppini torna a parlare della morte di una persona molto importante per lui e per sua madre, Giuseppe Lanza di Scalea

“Ora puoi tornare a te stesso”. Inutile dire che questa frase ha suscitato molte polemiche e Francesco Oppini ha cercato di dare una spiegazione dell’accaduto.

“Se non fossi stato me stesso credo che potrei essere pronto per prendere un Oscar, perché tre mesi a reggere così, sinceramente. Io credo che lei intendesse dire una cosa ben più precisa, cioè tornare alle tue promesse, alla tua vita prima di entrare nella casa”.

LEGGI ANCHE—>GF VIP, ADUA IMMUNE DALLE NOMINATION, PROTESTE DAL WEB: TELEVOTO FALSATO!

Ed ha voluto affrontare anche una questione molto dolorosa: la morte di Giuseppe Lanza di Scalea: “Ti aggiungo una cosa, non vuole che se ne parli molto di questo, è successo purtroppo a metà ottobre e che una persona fondamentale per la vita di mia madre e anche mia è venuta a mancare”.

Francesco Oppini "Sarei uscito subito se lo avessi saputo"
Alfonso Signorini ha fatto leggere alcuni post della madre, Alba Parietti, a Francesco Oppini

Ed ha aggiunto anche “Io lo sentivo tutti i giorni prima di entrare qua perché per me è un riferimento, c’è stato in momenti difficilissimi sia miei che di mia madre, e per quelli che pensano che mia madre abbia forzato magari, ad abbandonare la cosa, questa è la risposta che posso dare, se l’avesse voluto fare l’avrebbe potuto fare in quel momento, era una cosa per la quale io sarei uscito immediatamente anche solo dopo un mese di programma”.