Maurizio Costanzo dice la sua sulla possibile realizzazione di un film de Il Commissario Montalbano

Il commissario Montalbano

Stasera su Rai 1 va in onda una nuova puntata de Il Commissario Montalbano. La serie tv che vede protagonista Luca Zingaretti, possiamo dire che non ha concorrenza. Salvo Montalbano, Livia, Augello, Fazio e Catarella ormai sono come degli amici di famiglia che da anni si appassionano alle loro avventure. Pochi sanno, che tra gli appassionati della fiction c’è anche Maurizio Costanzo. Nella sua rubrica sulla rivista Nuovo, il giornalista ha risposto ad un lettore che gli ha chiesto cosa ne pensa sulla possibilità di creare un film sulla serie.

Maurizio Costanzo approva un possibile film su Il Commissario Montalbano

Un successo davvero senza limiti, quello de il Commissario Montalbano che più di 10 anni intrattiene milioni di telespettatori. Il programma, a quanto pare, piace anche Maurizio Costanzo che in modo diretto e sincero ha risposto al suo lettore. “A giudicare dal successo che ha avuto il passaggio in sala lo scorso febbraio dell’episodio di Montalbano-Salvo, penso anche io che sarebbe un’ottima idea”.

Il giornalista è convinto che la serie tv, con protagonista Luca Zingaretti sarebbe un successone anche se diventasse un film. In effetti, in tanti si sono recati al cinema, nei mesi scorsi, per vedere Il Commissario Montalbano-Salvo amato, Livia mia. Molto probabilmente, perchè gli spettatori speravano che venisse approfondita la laison tra Salvo e la sua amata. Nel film, Montalbano ha indagato sull’omicidio di Agata, l’amica Livia e chissà se non ci sia la possibilità di vederlo anche in un’altra occasione.

il commissario montalbano

Il metodo Catalanotti: l’ultimo episodio con Zingaretti