Il Codacons ha chiesto provvedimenti per alcuni comportamenti di Elisabetta Gregoraci avuti con Petrelli nella casa del GFVip

gfvip

 

 

Elisabetta Gregoraci è pronta a lasciare la casa del GFVip. Nonostante sia arrivato quasi il suo momento, la show girl è finita nel mirino del Codacons. L’associazione che tutela i consumatori i telespettatori, ha chiesto alla produzione di richiamare la concorrente per i suoi atteggiamenti considerati troppo “spinti”.

Elisabetta Gregoraci lascia la casa del GFVip ma prima…

Elisabetta Gregoraci sa come far parlare di se. La sua amicizia speciale con Pierpaolo Petrelli è sempre stata, fin dal primo momento sotto gli occhi dei riflettori, e in molti pensano che tra di loro possa nascere qualcosa. Intanto, la show, in casa ha cercato di frenare subito la passione dell’ex velino, chiedendo rispetto per lei e suo figlio.

La scorsa settimana, l’ex di Briatore ha confermato di voler abbandonare il programma e molto probabilmente lunedì sera lascerà la casa. Elisabetta sente il bisogno di stare accanto a Nathan e un Natale senza di lui sarebbe orribile. Ma prima di tornare a Montecarlo, il Grande Fratello Vip ha deciso di lasciare la coppia qualche giorno da sola nel cucurio, magari con la speranza che possa nascere qualcosa…

Interviene il Codacos: la show girl e Petrelli denunciati

Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo Petrelli sono finiti ancora una volta sotto l’occhio del ciclone. La coppia è stata accusata di aver messo in atto, durante una diretta televisiva, una posizione con riferimenti sessuali. Per tale motivo, è intervenuto il Codacons che ha chiesto alla produzione controlli concreti e più rigidi, evitando che tali episodi non vadano in trasmissione in una fascia protetta.

 

GFVip

A rendere ufficiale la notizia, il settimanale Nuovo, che, però ancora non ha avuto risposta da parte degli autori del GFVip. Ecco quanto riportato: “Il siparietto tra Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo Pretelli, che per pagare una penitenza al gioco della bottiglia hanno mimato determinate posizioni, è davvero incommentabile”

Visto il non intervento tempestivo da parte di Alfonso Signorini e la sua troupe, il Codacons, ha lanciato la sua richiesta valida per tutti i reality.  Nel dettaglio ha chiesto di far presenziare un loro rappresentate in ogni trasmissione in modo da poter intervenire subito.