Al Bano Carrisi non sta vivendo un bel periodo per via della pandemia da Covid 19 e lancia un appello a tutti

al bano

Manca davvero poco a Natale, anche se quest’anno sarà un pò diverso per tutti. Il Covid ha cambiato il modo di vivere e di relazionarsi con gli altri, motivo per cui anche queste festività saranno celebrate in modo diverso. Purtroppo, è quello che ha dichiarato anche Al Bano Carrisi, che intervistato da Il Giornale racconta i suoi programmi per i prossimi giorni. Il cantante, però, spiega anche come sta vivendo questo triste periodo, in cui il virus continua ad essere presente ovunque.

Al Bano Carrisi lancia un appello importante

Al Bano Carrisi parlando del Natale e delle festività, ha voluto lanciare un appello, invitando tutti alla riflessione. E’ stato un anno molto particolare, che avrebbe dovuto insegnare ad ognuno di noi qualcosa. Non ho mai capito chi si comporta bene solo il giorno di Natale. Facciamo che questa volta sia diverso, che sia davvero un’occasione nuova per ripartire. E poi forza che ci rialzeremo, ne sono sicuro”.

Al Bano

Il problema dell’emergenza sanitaria ha cambiato la quotidianità di qualsiasi persona, anche se qualcuno nonostante i tanti morti, crede ancora che sia tutto una falsa. Il cantante, parlando a Il Giornale, ha confessato le sue paure e le proprie angosce, definendo il Coronavirus “un virus subdolo e maligno”. Inoltre, l’artista ha ammesso anche che per colpa del Covid ha già pianto e sofferto, perché si è portato via un suo carissimo amico. Per tale motivo, ha confermato la sua paura, invitando ancora le persona a non abbassare la guardia.

Il cantante di Cellino racconta come trascorrerà le festività natalizie

Al Bano attualmente è impegnato insieme a sua figlia Jasmine Carrisi con The Voice Senior. Il programma condotto dalla Clerici sta ottenendo grande successo ma il suo pensiero è rivolto già al Natale. Una festa particolare, sempre molto sentita nella sua Cellino e in particolar modo nella propria tenuta.

Quest’anno, però, sarà tutto diverso e non solo per l’emergenza sanitaria ma anche per la lontananza dei suoi figli avuti da Romina Power. Certamente sarà un Natale diverso confessa il cantante. “Quest’anno niente cena della Vigilia, come invece siamo abituati. Mi mangerò una bruschetta e ho finito”.