Una vera e propria bufera si è alzata sul programma di Maria De Filippi “Amici”: nelle ultime ore è stato arrestato il ballerino Catello Miotto

Amici

Una notizia al quanto sconvolgente è emersa nelle ultime ore e sta scatenando il popolo web. Catello Miotto, ex ballerino della scuola di Amici è stato arrestato dalla Polizia con l’accusa di stupro nei confronti di una donna. Il giovane dovrà ora scontare la sua pena in carcere. I fatti risalgono al 2010 e avvennero nella provincia di Viterbo e solo ora è arrivata la sentenza finale. Dopo 10 anni di processo, il giovane dovrà restare per un lungo tempo in cella. Ma andiamo a vedere i dettagli di questa triste vicenda.

Ex ballerino di Amici in carcere per violenza sessuale

Ad arrestare Catello Miotto, 35 anni, la Polizia di Fano. Chi ha seguito le prime edizioni di Amici, sicuramente ricorderà il suo volto, dato che è stato un ex allievo nella terza edizione del talent. Il ragazzo, dovrà ora scontare la sua pena in carcere, due anni e undici mesi di reclusione. L’accusa è gravissima, ovvero violenza sessuale su una donna, precisamente ex moglie di un suo amico. 

Ciò sarebbe accaduto nel 2010 in provincia di Viterbo, a Bagnaia. E’ lì che Catello Miotto è stato sorpreso dal suo amico, entrato in casa, a letto con la sua compagna. La donna ha accusato il ballerino di aver abusato di lei, mentre lui si è sempre difeso ribadendo che il rapporto si è consumato in maniere consenziente. Dopo il processo, lungo quasi 10 anni, è arrivata la condanna definitiva.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Miotto Catello (@miottocatello)

La versione dei fatti di Catello Miotto

Catello Miotto era stato invitato nel 2014 nella trasmissione di Barbara D’Urso, Domenica Live, per raccontare la sua versione dei fatti. L’ex ballerino di Amici, ha ribadito per l’ennesima volta la sua innocenza affermando che il loro rapporto intimo è stato consenziente.

Ricordiamo, infine, che anche la sua partecipazione al talent di Maria De Filippi, all’epoca fece molto discutere. Catello, infatti, per motivi disciplinari, fu sospeso per un breve periodo dal programma. In seguito, fu successivamente riammesso, riuscendo ad arrivare fino alla fase conclusiva con grande soddisfazione.