Appello del Presidente eletto degli Stati Uniti Joe Biden all’utilizzo della mascherina per 100 giorni. Lo stesso Biden e tre dei suoi predecessori, Barack Obama, George W. Bush e Bill Clinton, si vaccineranno in pubblico

Usa, Biden: "Indossate la mascherina per 100 giorni"
Il Presidente eletto degli Stati Uniti Joe Biden e consorte

Il Presidente eletto degli Stati Uniti, Joe Biden, nel corso di un’intervista alla Cnn, ha reso noto che  il 20 gennaio, giorno del suo insediamento alla Casa Bianca, chiederà a tutti gli americani di indossare la mascherina per almeno 100 giorni: “Non per sempre, solo cento giorni, e sono convinto che vedremo una significativa riduzione di contagi”. Biden ha poi aggiunto che si vaccinerà in pubblico appena il Direttore dell’Istituto per le Malattie Infettive Anthony Fauci si sarà pronunciato in senso affermativo sulla sicurezza del vaccino. Intanto, gli Stati Uniti, con più di 14 milioni di casi di contagio e 276.235 decessi, si confermano il Paese più colpito al mondo dalla pandemia di coronavirus in termini assoluti. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 210.000 casi di contagio, un nuovo record, e le vittime giornaliere sono più di 2.900. A livello globale i casi di contagio accertati dall’inizio dell’emergenza sanitaria hanno superato la soglia dei 65 milioni mentre il numero delle persone decedute è salito ad almeno 1 milione 506.157.

LEGGI ANCHE –> Covid, ieri 993 morti, mai così tanti dall’inizio dell’epidemia

Covid, Joe Biden: “Mascherina per 100 giorni”. Anche 3 ex Presidenti si vaccineranno in pubblico

Quando si dice “dare il buon esempio”. Non solo il Presidente eletto Joe Biden ma anche tre dei suoi predecessori, Barack Obama, George W. Bush e Bill Clinton, si vaccineranno in diretta tv per promuovere la campagna di vaccinazione anti-Covid. Secondo quanto riportato dalla Cnn, i tre ex inquilini della Casa Bianca hanno dichiarato che si presenteranno come volontari dopo che la FDA, l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, avrà autorizzato il primo vaccino.

LEGGI ANCHE –> Vaccino anti-cancro, risposta anticorpale in cellule tumorali umane

L’obiettivo è di contribuire a vincere la diffidenza  dell’opinione pubblica sulla sicurezza e sull’efficacia dei vaccini autorizzati dalle autorità federali.