La rivelazione è arrivata dall’Argentina: secondo Luis Ventura, amico di Diego Armando Maradona due figli del campione potrebbero non essere suoi

Maradona

Nonostante sia trascorsa quasi una settimana dall’addio drammatico di Diego Armando Maradona, si continua a parlare ancora di lui. Il campione ha portato con se nella tomba, tanti segreti che forse man mano potrebbero venire a galla. Una delle battaglie più dure che i familiari si trovano ad affrontare è sicuramente quella dell‘eredità. E a tal proposito, nelle ultime ore, direttamente dall’Argentina, è arrivata una scioccante rivelazione che potrebbe far diventare la questione ancora più complicata. Secondo quanto riportato da Luis Ventura, giornalista argentino da anni vicino al Diez, e pubblicato sul portale eltrecetv.com, uno dei figli già riconosciuti da Maradona in realtà non sarebbe suo figlio.

Nuova clamorosa indiscrezione su Maradona

Tra i bambini riconosciuti con il cognome Maradona… potrebbe esserci una novità su uno che non è il figlio di Diego”, queste le parole di Ventura che potrebbero riaprire un altro caso mediatico e legale. Secondo il giornalista argentino, lo stesso campione sarebbe stato informato della situazione poco prima di morire.

Stando sempre alle sue dichiarazioni, sembra che due figli del Pibe de Oro, Diego jr e Jana sarebbero stati dichiarati figli di Maradona attraverso la giustizia, sia italiana che argentina, ma senza una controprova del dna. 

Ricordiamo che i figli riconosciuti ufficialmente sono i seguenti: Dalma e Giannina, nate dal matrimonio con Claudia Villafañe, Diego Jr avuto della relazione con Cristiana Sinagra , Jana, frutto della storia con Valeria Sabalaín e Dieguito nato da Verónica Ojeda.

Maradona

Il figlio segreto chiede la riesumazione del cadavere

Diego Armando, oltre ai cinque figli riconosciuti legalmente, pare ne avesse avuti altri tre, nati a Cuba durante un soggiorno. A confermare tale ipotesi, il suo avvocato, che già due anni fa aveva spiegato che Maradona era pronto a riconoscerli. E proprio dopo la morte del campione che è spuntato un diciannovenne de La Plata. Quest’ultimo ha chiesto alla giustizia di disporre la riesumazione del cadavere per poter prelevare un campione di Dna e capire se realmente è suo padre.

Il ragazzo è figlio della modella Natalia Garat, morta di cancro tempo fa, la quale ha avuto una relazione segreta di pochi mesi con il Pibe de Oro. Stando ai racconti, pare che proprio la donna avesse detto al suo compagno di allora, prima di morire, che avesse concepito il figlio con Maradona. Queste le parole di Santiago dopo la richiesta agli inquirenti: “Non ho rivendicazioni finanziarie da fare, ma ho il diritto di sapere se veramente il Diez’ è mio padre”.