Ficarra e Picone lasciano la conduzione di Striscia la Notizia dopo 15 anni. Un addio difficile ma consapevole per la loro carriera

Ficarra e Picone

Non è stato affatto facile ammetterlo sia per Ficarra che Picone. Il duo comico siciliano dopo ben 15 anni al timone di Striscia la Notizia ha annunciato il loro addio in diretta, nella puntata di lunedì sera. In questo caso, non si tratterà di un normale cambio della guardia come accade da sempre per il di Antonio Ricci, bensì di una decisione definitiva, hanno fatto sapere. A sostituirli, dal prossimo lunedì ci saranno Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti.

Il saluto di Ficarra e Picone

Comincia per noi l’ultima settimana di conduzione di Striscia che però sarà anche l’ultimo anno a Striscia , fanno sapere Ficarra e Picone a fine puntata. La coppia, come tutti, sappiamo, conducono il tg satirico insieme da ben 15 anni e proprio grazie a tale programma possono dirsi soddisfatti della loro carriera.

La notizia ha lasciato senza parole il pubblico, che si aspettava di rivederli tra qualche mese, al massimo al via della prossima stagione. E invece non sarà così, perchè entrambi hanno riconfermato la loro decisione poche ore fa anche sui social. Una scelta molto bizzara, e anche coraggiosa, visto il loro successo e il proprio seguito su Canale 5.

Al Corriere della sera, il duo ha ammesso che già da parecchio tempo stavano pensando di voler cambiare rotta e iniziare con qualche nuovo progetto. “È una decisione che è nata e cresciuta nel tempo, come quando scrivi un film o uno sketch per la televisione. Alla fine ti dimentichi chi ha avuto l’idea o ha cominciato a parlarne”, hanno concluso.

Le parole di Antonio Ricci sul loro addio a Striscia

La decisione di voler lasciare Striscia la notizia non ha reso felice nemmeno Antonio Ricci. Infatti, Ficarra e Picone hanno fatto sapere che il giornalista è molto dispiaciuto per il loro addio, ma nello stesso tempo ha capito la loro esigenza di voler “cambiare e mescolare le carte”, come hanno ammesso gli stessi interessati.

I duo, ha spiegato che Antonio è sempre stato presente nella loro vita, anche privata. Ci ha fatto sentire sempre importanti. È sempre stato presente ai nostri debutti teatrali. Non si perdeva mai le prime dei nostri film. Ci ha fatto sentire della famiglia“. Nell’attesa di sapere chi dalla prossima stagione prenderà il loro posto, per ora da lunedì, il duo comico verrà sostituita da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti.