Fanno il giro del web le note della canzone, “La vida tombola”, dedicata da Manu Chao a Diego Armando Maradona

"La vida tombola", la canzone dedicata da Manu Chao a Maradona commuove il web
“La vida tombola”, la canzone dedicata da Manu Chao a Maradona commuove il web

Mentre l’inchiesta sulla morte di Diego Armando Maradona ha ricevuto un’improvvisa accelerata, con il suo medico curante, Leopoldo Luque, chiamato a difendersi dall’accusa di omicidio colposo per le negligenze riscontrate dagli inquirenti nell’assistenza post-degenza ospedaliera al “Pibe de Oro”, a una settimana dalla sua scomparsa il web e i social network continuano a essere inondati di ricordi, dediche, omaggi e video condivisi. Nelle ultime ore ai due video diventati virali immediatamente dopo la ferale notizia, il  mitico palleggio sulle note di “Life is live” durante il riscaldamento prima della semifinale di Coppa Uefa contro il Bayern Monaco il 19 aprile 1989 e quello che immortala Maradona mentre canta il brano dedicatogli dal cantautore Rodrigo Bueno, “La mano de Dios“, si è aggiunto quello in cui Manu Chao canta “La vida tombola“, colonna sonora del  film “Maradona di Emir Kusturica”, commuovendo il web.

LEGGI ANCHE –> Maradona, indagato per omicidio colposo il suo medico curante

Maradona, la canzone dedicatagli da Manu Chao commuove il web. “Diego, sei il migliore!”

“Diego! Sei il migliore” ha scritto Manu Chao a corredo del video, postato sul suo profilo Instagram, che ripercorre sulle note della sua “La vida tombola” la vita di Diego Armando Maradona: dal bambino che palleggia al campione acclamato per le epiche gesta in campo fino all’uomo comune che ascolta, visibilmente emozionato, la canzone che ripercorre la sua vita. “Se io fossi Maradona vivrei come lui perché il mondo è una palla che si vive a fior pelle“, canta Manu Chao nella sua canzone, colonna sonora del film “Maradona di Emir Kusturica”, che è la migliore sintesi della vita di un genio del calcio dall’anima ribelle e fragile. “Se io fossi Maradona vivrei come lui… mille missili mille amici e quello che mi succede moltiplicato per cento”. Davvero per Maradona la vita è stata una “tombola, di notte e di giorno”.

LEGGI ANCHE –> Maradona, continuano gli omaggi in tutto il mondo: anche un dolce in onore di Diego