Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di una parte di lotto di latte intero UHT Milbona di Lidl per il seguente motivo

Lidl richiama confezioni latte intero
(foto dal web)

Il Ministero della Salute ha diffuso un avviso di richiamo relativo a una parte di lotto di latte intero UHT Milbona di Lidl. La parte di lotto in questione, commercializzata in confezioni da un litro, riporta come numero di lotto 20288, linea di confezionamento 34, e il termine minimo di conservazione 11/02/2021 (EAN: 20036768).

Il latte è stato prodotto per Lidt da Candia (marchio di identificazione: FR 38.554.0023 CE) nello stabilimento di Chemin Des Mines 3 Rue De La Convention, 38200 Vienne in Francia. Il richiamo è stato deciso per rischio microbiologico per una potenziale perdita di sterilità delle confezioni.

LEGGI ANCHE —> Rosmarino cotto, fa bene o male? | Le conseguenze per chi lo usa

LEGGI ANCHE —> Come sgonfiare la pancia, preparate questa tisana prima di andare a letto

Lidl richiama alcune confezioni di latte intero UHT Milbona per rischio microbiologico

Lidl richiama confezioni latte intero
(foto dal web)

Nelle avvertenze viene riportato il seguente testo. “EAN prodotto 20036768. Si invitano i consumatori a non consumarlo e a riportarlo al punto vendita per il rimborso, anche senza presentazione dello scontrino. Il prodotto è stato distribuito in un limitato numero di punti vendita del Nord Italia”.

Per precauzione si consiglia ai consumatori in possesso del latte riportante numero di lotto, termine minimo di conservazione, linea di confezionamento in questione (vedi immagine qui sopra) di non procedere alla consumazione e invece di riportarlo al punto vendita dove è stato acquistato. A quel punto i consumatori, anche se non sono in possesso di scontrino, verranno rimborsati.

Per ulteriori informazioni, si può contattare il servizio clienti della Lidl Italia al numero verde 800 480048. Inoltre si ricorda che il Ministero della Sanità può anche disporre la revoca del ritiro e del richiamo dei prodotti.