Non è un periodo facile per Asia Argento, che ha da poco perso la mamma, Daria Nicolodi, ed esprime il suo dolore sui social

30 nov curiosauro asia argento

Non è un periodo facile per Asia Argento. La figlia del noto regista horror Dario Argento, famoso in tutto il mondo per il suo Sospiria, ha da poco perso la mamma. Daria Nicolodi, attrice resa celebe dal lungometraggio Profondo rosso e a lungo compagna del regista, è scomparsa giorni fa a 70 anni.

Anche se Asia – che in realtà si chiama Aria Maria Vittoria Rossa Argento, mentre Asia è il suo nome d’arte – aveva avuto una brutta lite con la madre, per via del suo fidanzamento con il paparazzo Fabrizio Corona, l’assenza della sua progenitrice, colei che le diede alla luce, si fa sentire. Giorni fa, Asia aveva scritto sul suo profilo Instagram: “Ora puoi volare libera con il tuo grande spirito e non dovrai più soffrire”, scriveva, che si riprometteva di cercare di andare avanti, “per i tuoi amati nipoti e soprattutto per te che mai mi vorresti vedere così addolorata”.

Ora Asia torna a manifestare tutto il suo dolore in un nuovo messaggio che ha voluto postare sui social. Nei momenti difficili della vita ripetevo a me stessa, scrive Asia ‘chi ha la mamma non trema’. Ecco, da quando non ci sei più non riesco a smettere di tremare”, ha scritto l’attrice su Instagram.

Asia Argento sta vivendo un terribile momento a due anni da un altro doloroso lutto nella sua vita. Infatti due anni fa, la figlia del maestro italiano ha dovuto piangere la morte del suo compagno, Anthony Bourdain, il noto chef e presentatore televisivo che si è suicidato l’8 giugno del 2018, in una camera d’albergo in Francia.

Sono tanti i personaggi dello spettacolo a manifestare la propria vicinanza ad Asia. Mara Venier, Adriana Volpe, il regista americano Eli Roth e l’attrice Debi Mazar sono alcune delle personalità che hanno espresso il loro cordoglio per la morte di Daria Nicolodi.