Una sola moglie, Claudia Villafane, ma tante altre donne, ufficiali e non, nella vita di Diego Armando Maradona

Maradona, tutte le donne del campione
Diego Armando Maradona

Da ieri Diego Armando Maradona riposa nel cimitero privato “Jardin de Bella Vista“: è stato tumulato, dopo una breve cerimonia che i familiari hanno voluto strettamente privata, vicino alle tombe del padre e della madre. Anche il suo ultimo viaggio terreno è stato accompagnato da un autentico bagno di folla, con due ali di persone di ogni età, bambini, ragazzini, donne, anziani, che in lacrime o applaudendo hanno scortato il corteo funebre lungo il tragitto da Avenida 9 Julio fino al cimitero “Jardin de Bella Vista”. Altra dimostrazione di incommensurabile affetto verso il D10S del calcio da parte della sua gente, del suo popolo, del mondo intero. O quasi. Perché, passato lo stordimento iniziale per la morte del “Pibe de oro” arrivata come un fulmine a ciel sereno, sebbene si conoscesse il suo precario stato di salute, immediati si sono palesati i distinguo di chi ritiene eccessivo l’omaggio che il mondo intero gli ha tributato stigmatizzandone lo stile di vita borderline, la tossicodipendenza, gli eccessi e il rapporto tormentato con i figli che lo rendono indegno di essere additato a modello; ultimo in ordine di tempo il Presidente francese Emmanuel Macron con un comunicato degno di un capo di Stato e che si conclude con le “condoglianze a tutti coloro che hanno risparmiato la paghetta per completare finalmente l’album Panini Mexico 1986 con il suo adesivo“. Tra i milioni di orfani del D10S del calcio anche le donne: Maradona è stato, infatti, molto amato dalle donne.

LEGGI ANCHE –> Maradona, in centinaia alla camera ardente allestita alla Casa Rosada

Maradona, un campione amato anche dalle sue donne. Una moglie e tanti amori e amanti

Una sola moglie, Claudia Villafane, sposata il 7 novembre 1989 con un cerimonia epica, sontuosa, 1200 invitati tra cui il Lider Maximo Fidel Castro, e una torta nuziale a 8 piani, dal loro amore sono nate Dalma Nerea Giannina Dinorah, il cui nome è un omaggio alla rocker senese Gianna Nannini con cui scattò subito il feeling in occasione dei Mondiali di Italia ’90. Tantissime le scappatelle che Diego si concedeva durante il matrimonio conclusosi con il divorzio nel 2004. Tra le donne amate da Maradona c’è anche Heather Parisi con cui visse un intenso flirt. Quella più chiacchierata però fu la liaison con Cristiana Sinagra: dalla loro unione è nato, nel 1986, Diego Armando jr, riconosciuto dal padre solo nel 2008 dopo una lunga battaglia giudiziaria e dopo un test del dna. Un’altra figlia di Maradona, riconosciuta anche questa dopo il divorzio da Claudia, è Jana, nata dalla relazione con Valeria Sabalain.  Dopo la fine del matrimonio con Claudia, Maradona è stato legato per molti anni a Veronica Ojeda con cui, nel 2003, ha avuto Diego Fernando. Il lieto evento mise l’una contro l’altra la nuova famiglia del “Pibe” e quella formata dall’ex moglie e dalle prime figlie per dispute legate all’asse ereditario. Infine altri 3 figli avuti da donne diverse durante il suo soggiorno a Cuba dal 2000 al 2005. L’ultimo amore di Diego, almeno tra quelli ufficiali, è stato quello per la calciatrice Rocio Oliva con cui, secondo i soliti ben informati, progettava di convolare a nozze prima della rottura avvenuta nel 2018 dopo sei anni insieme.

LEGGI ANCHE –> Maradona patrimonio, ecco a quanto ammonta: giallo sugli eredi