Oggi la Cina ha lanciato con successo la sua missione più ambiziosa sulla Luna, quella che mira a riportare sulla Terra alcune rocce lunari prima della fine dell’anno
cina luna

Se avrà successo, sarà la prima volta in quasi mezzo secolo che parti di Luna verranno riportati sulla Terra e la prima volta che la Cina recupererà materiali da un altro mondo.

La missione, chiamata Chang’e 5, è l’ultima di una lunga serie di missioni lunari che la Cina ha condotto nell’ultimo decennio. Nel 2013, il Paese ha effettuato il suo primo atterraggio sulla Luna con Chang’e 3, rendendo la Cina solo una delle tre nazioni a posare una navicella spaziale sulla superficie lunare. Poi, nel dicembre 2018, la Cina ha lanciato Chang’e 4 e, all’inizio del 2019, ha collocato con successo un lander e un rover sul lato opposto della Luna – un’impresa che nessun’altra nazione aveva compiuto.

Leggi anche -> Covid, la Cina accusa l’Italia: “Il contagio è partito da lì”

Ora, con Chang’e 5, la Cina ha in programma di riportare campioni di Luna. Finora, solo due nazioni – gli Stati Uniti e l’ex Unione Sovietica – hanno riportato materiale dalla Luna. Chang’e 5 potrebbe essere il prossimo, e le lezioni apprese da questa missione potrebbero mettere il Paese in rotta per voli ancora più complessi verso la Luna in futuro.

“Questa è una cosa in cui il programma spaziale cinese è molto bravo”, ha dichiarato a The Verge Andrew Jones, un giornalista freelance specializzato nel programma spaziale cinese. “Fissano obiettivi e traguardi progressivi, e si basano su ciò che hanno raggiunto per perseguire obiettivi sempre più ambiziosi”.

cina luna

Ma prima di tutto, molte cose devono andare per il verso giusto, e Chang’e 5 è forse la missione più complicata che la Cina abbia mai lanciato. Per prima cosa, la missione è piuttosto pesante, con tutto l’hardware necessario per il volo di andata e ritorno della Luna che pesa circa 8,2 tonnellate. Per portare Chang’e 5 in rotta verso la Luna, la Cina ha utilizzato il suo razzo più potente, il Long March 5.

Leggi anche -> Cina, batteri fuoriusciti da laboratorio | Oltre 3.000 contagiati

Il razzo è decollato dal sito di lancio di Wenchang Spacecraft, situato nel sud della Cina.