Elena Sofia Ricci racconta le lunghe ore trascorse nella sala trucco per calarsi perfettamente nei panni di Rita Levi Montalcini

Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Ricci, tornerà sul piccolo schermo venerdì 26 novembre. L’attrice debutterà in prima serata nel film che la vede protagonista nel ruolo di Rita Levi Montalcini, dove viene raccontata la storia della grande scienziata. Ospite nel salotto di Mara Venier, domenica scorsa, l’artista ha raccontato il grande privilegio che ha avuto nel calarsi nei panni questo grande personaggio, che ha cambiato la storia di noi tutti. Ovviamente, per le riprese, non sono mancate le difficoltà, non solo per via dell’emergenza sanitaria, ma anche per le tante ore di trucco ogni giorno.

Elena Sofia Ricci onorata del ruolo di Rita Levi Montalcini

Le rughe sul viso, i capelli grigi raccolti, quel camice bianco sopra gli abiti e, al collo, sempre un importante gioiello. Ogni giorno, per tutta la durata delle riprese, Elena Sofia Ricchi ha ammesso che ci sono volute quattro ore di trucco per calarsi nei panni del suo personaggio. Nonostante la tantissima differenza di età che divide le due donne, l’attrice è riuscita comunque sia nell’aspetto che nei movimenti a calarsi benissimo nel personaggio. Molte delle scene del film sono state girate proprio nell’abitazione della professoressa, descritta come una persona modesta.

Elena Sofia Ricci

Elena durante l’ospitata nel salotto di Mara Venier, ha raccontato che tra sua madre e la scienziata c’è qualcosa che le lega. Rita è stata la prima donna iscritta alla facoltà di Medicina, mentre sua mamma è stata la prima donna scenografa del nostro Paese. Due donne forti e indipendenti che hanno scritto la storia e che di sicuro verranno ricordate per sempre. La grande attrice italiana, nella sua lunga chiacchierata con Mara ha voluto sottolineare l‘importanza di questo film, che arriva proprio in un periodo delicato. “E’ un abbraccio virtuale non solo a un gigante che l’Italia ha avuto in questo campo, ma a tutti i medici, scienziati, e a coloro che lavorano nella ricerca, fondamentali, per la collettività”.

Lo scatto che conferma la trasformazione

Con uno scatto su Instagram, pubblicato poche ore fa, Elena Sofia Ricci ha confermato le difficoltà e il tanto lavoro per il suo personaggio. L’attrice, infatti, ha ammesso che per evidenziare le rughe, e la particolare acconciatura, ci sono volute ogni giorno ben quattro ore di preparativi. L’evidente differenza di età tra la protagonista della fiction e la scrittrice è stata nascosta benissimo ed è stato tutto merito dello staff.

Elena con due foto ha ringraziato tutti, sottolineando i grandi miracoli del make up e la professionalità di coloro che lavorano dietro le quinte. Nel dettaglio, ha postato un sequel di un suo primo piano, il primo a Domenica In e il secondo sul set del film. Accanto alle due immagini ecco cosa ha scritto: Il giorno prima…. il giorno dopo !! In ogni caso il trucco fa miracoli !!!!!decidete voi su quale di più ! Potete essere sinceri…