Al GF Vip la notizia era attesa, ma ora arriva la conferma da Alfonso Signorini: il reality finirà a febbraio. Elisabetta Gregoraci e Tommaso Zorzi si sentono male

24 nov curiosauro gf vip gregoraci

Il filosofo danese Søren Aabye Kierkegaard, il cui pensiero è da alcuni considerato il punto di avvio dell’esistenzialismo, diceva che l’esistenza è un dispiegarsi di possibilità, tra cui non vi è mediazione ma solo scelta. E l’angoscia, quella “vertigine” connaturata all’uomo, nasce quando si scopre che tutto è possibile. Ma quando tutto è possibile è come se nulla fosse possibile. La condizione di incertezza e travaglio di fronte alla scelta tra le possibilità, dà vita all’angoscia.

Forse per questo l’angoscia ha preso piedi alla casa di Cinecittà alla notizia data da Alfonso Signorini: il GF Vip sarà prolungato per altri due mesi. Durante la ventunesima puntata del reality, il conduttore finalmente si è fatto coraggio e ha comunicato quello che si sapeva già fuori dalla casa, ma anche lì era intuito. Il programma finirà soltanto l’8 febbraio dell’anno prossimo.

Si è visto di tutto dopo che Signorini ha svelato il segreto della busta. Dalle lacrime all’incredulità, ma c’è chi ha avuto anche dei mancamenti. L’angoscia si sentiva nell’aria. Proprio perché il conduttore del reality più amato dagli italiani ha dato la possibilità a tutti di scegliere. ‘‘Potete pensarci, nessuno vi obbliga, ma fuori è un momento delicato, pensateci bene’‘, ha detto. Signorini ha anche mandato una serie di clip dei familiari dei concorrenti, un modo per incoraggiarli a non andare via dalla casa più spiata d’Italia. E poi ha giocato di emozione: ‘‘La gente vi ama e per questo abbiamo deciso di prolungare, questo affetto non è scontato, dovete essere contenti” , erano state le sue parole prima di dare la notizia bomba.

Tutti erano nervosi, ma i più provati in assoluto erano Elisabetta Gregoraci e Tommaso Zorzi, che sono svenuti. Dopo che si sono ripresi, l’influencer ha affermato che proverà a restarci. Ma per la Gregoraci, potrebbe essere scattato il momento di fare le valige.