L’ex capitano della Roma, Francesco Totti, è risultato positivo al Coronavirus. Ora svela le sue condizioni. Vediamo come sta lo sportivo.

Francesco Totti: "In queste settimane non sono stato bene"
Francesco Totti ricorda con un lungo post il padre scomparso qualche settimana fa

Solo qualche settimana fa, Francesco Totti ha detto addio al padre, lo Sceriffo (come lo chiamavano) Enzo Totti. Purtroppo il padre ha contratto il Coronavirus, che lo ha portato via dai suoi cari.

LEGGI ANCHE—>UN REGALO INASPETTATO PER CHIARA FERRAGNI, CHE PIANGE PER LA FELICITA’!

L’ex capitano della Roma ha sofferto molto per questa perdita, e quello che lo ha fatto soffrire di più è stato non poter stare accanto al padre in un momento così delicato.

“(…)Voglio ringraziarti papà, per tutto quello che hai fatto per me, per avermi reso un uomo forte e coraggioso, ti vorrò sempre bene papà mio”. Con un lungo post, Francesco Totti ha voluto ricordare l’uomo che gli è sempre stato accanto, anche nei momenti difficili.

Francesco Totti fa sapere come sta con un lungo post sui social

Ma nelle ultime settimane, l’ex capitano giallorosso ha dovuto combattere anche lui contro il Coronavirus. Dopo 15, lunghi, giorni ha vinto questa battaglia.

LEGGI ANCHE—>FLAVIO INSINNA: ALL’EREDITA’ ARRIVA L’AMARA DELUSIONE NELLA PUNTATA DI IERI

Sempre sui social, Totti fa sapere quali sono le sue condizioni “Ciao a tutti! Come avete saputo in queste ultime settimane non sono stato bene.
Ora mi sono ripreso e posso dirvi con un certo sollievo che ho avuto il COVID e non è stata una passeggiata: febbre che non scendeva, saturazione dell’ossigeno bassa e le forze che se ne andavano. La diagnosi è stata un colpo al cuore: POLMONITE BILATERALE per infezione da Sars Cov 2!”

Francesco Totti: "In queste settimane non sono stato bene"
Francesco Totti ha comunicato di essere guarito dal Coronavirus

E alla fine vuole ringraziare anche coloro che gli sono stati vicini “Vista la tempestività della diagnosi sono riuscito a curarmi da casa, 15 lunghi giorni ma adesso che tutto è passato voglio ringraziare coloro che mi sono stati più vicini e quindi un grazie speciale al Prof. Alberto Zangrillo alla Prof. Monica Rocco e Silvia Angeletti. Il COVID si può battere con le giuste precauzioni e indicazioni”.

Anche Ilary Blasi è stata contagiata dal Coronavirus, ma a differenza di Totti, ancora non si sa se è guarita.