Le immagini di Brad Pitt con addosso la mascherina, i jeans strappati, la shirt bianca e la camicia di flanella mentre fa volontariato hanno fatto il giro del web.

brad pitt

A chi non è mai capitato di voler trovarsi faccia a faccia con uno degli uomini più sexy del pianeta, il divo per antonomasia? Allora se siete a Los Angeles e vi dedicate ogni tanto a fare un po’ di lavoro di volontariato potrebbe succedervi. Lo sanno bene i volontari che, a loro insaputa, hanno lavorato insieme a Brad Pitt. Ebbene sì, il divo di Hollywood in persona.

Le immagini di Brad Pitt con addosso la mascherina, i jeans strappati, la shirt bianca e la camicia di flanella mentre scarica frutta e verdura per i più bisognosi hanno fatto il giro del web. Ma lui non era sul set di Once upon a time in Hollywood, l’ultimo film di Quentin Tarantino che gli è valso l’Oscar di miglior attore non protagonista, e in cui il 50enne si esibisce con un fisico da mozzafiato. Le foto di Pitt che fa volontariato sono state pubblicate da Jeff Rayner per la Coleman-Rayner, ma la notizia è passata di testata in testata: dal Daily Mail, al The Cut, il magazine culturale del New York Magazine.

LEGGI ANCHE –> Ambra Angiolini, conoscete la figlia Jolanda? E’ identica a lei

Pitt, che non è nuovo nel mondo della beneficienza, ha lavorato per ore, senza essere riconosciuto. Colpa – o merito – della mascherina che ha indossato per tutto il tempo, e che ha tolto solo per fumarsi una sigaretta. L’ex di Angelina Jolie – con la quale continua a darsi battaglia in tribunale per la custodia dei figli – non è nuovo nel mondo della beneficienza. Infatti anche l’estate scorsa lui ha fatto volontariato con la Watts Community Core, e ha fornito generi alimentari alle persone bisognose. Ed è lo stesso Daily Mail a raccontare che Pitt, quando lavora, lo fa sul serio: “era quello che afferrava più scatole di chiunque altro, riuscendo a portarne sei per volta su un carrello, non si è fermato un attimo”, ha scritto il giornale.