Le condizioni del conduttore di Mediaset, Gerry Scotti, dopo aver contratto il Coronavirus, erano peggiorate, tanto da essere ricoverato in terapia intensiva. Vediamo ora come sta il noto conduttore.

Gerry Scotti "Ricoverato in terapia intensiva"
Il post di Gerry Scotti, in cui aveva rivelato di aver contratto il Coronavirus

Solo qualche settimana fa, il noto conduttore Gerry Scotti aveva fatto sapere di aver contratto il Coronavirus. Lo stesso presentatore lo ha annunciato tramite i Social “Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il COVID-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento”.

LEGGI ANCHE—>SELVAGGIA LUCARELLI CONTRO BARBARA D’URSO “E’ TUTTA COLPA SUA…”

Molti i messaggi da parte dei suoi fan, ma anche da parte dei suoi colleghi di lavoro di “Tu Si Que Vales”, che hanno mandato molti emoticon con cuoricini e delle braccia che indicano “Forza”.

Gerry Scotti è stato ricoverato in Terapia Intensiva per difficoltà respiratorie

Dopo essere stato ricoverato in un ospedale milanese, secondo quanto riporta Tpi, Gerry Scotti è stato per circa 10 giorni in terapia intensiva poiché presentava difficoltà respiratorie.

LEGGI ANCHE—>CARLO CONTI, COVID 19 “I SINTOMI CI SONO TUTTI” | LE SUE CONDIZIONI DI SALUTE

Ma le sue condizioni sono migliorate, tanto che il presentatore è stato portato in un altro reparto.

Gerry Scotti "Ricoverato in terapia intensiva"
Il noto conduttore è stato ricoverato in Terapia Intensiva per circa 10 giorni

Gerry Scotti è un volto noto nelle reti di Mediaset, soprattutto per aver condotto programmi come “Chi Vuol Essere Milionario” e per essere giudice a “Tu Si Que Vales”, insieme a Maria De Filippi, Teo Mammuccari e Rudy Zerbi.

Possiamo solo fare un grande in bocca al lupo al presentatore e possiamo auguragli di tornare presto in tv.