Gigi Buffon è finito nel mirino del settimanale “Oggi” perché sorpreso a fare la spesa, insieme ai figli, allo spaccio aziendale: è polemica ma gli utenti social lo difendono

Gigi Buffon, polemica perché sorpreso a fare la spesa, insieme ai figli, allo spaccio aziendale
Gigi Buffon e la sua compagna Ilaria D’Amico

Siamo abituati alla vita dorata degli strapagati calciatori: parchi auto da far invidia a uno sceicco, vacanze da nababbi, stuolo di assistenti e collaboratori per soddisfare ogni minima esigenza delle loro famiglie, in particolare quelle dei loro rampolli. Talvolta, però, capita che vengano censurati per un eccesso di frugalità, soprattutto quando di mezzo ci sono i loro figli. Ne sa qualcosa Gigi Buffon, ex portiere della Nazionale campione del mondo nel 2006, attualmente riserva alla Juventus del nr.1 Szczesny, ruolo che umilmente ha accettato pur di provare per l’ennesima volta ad alzare al cielo la “Coppa dalle grandi orecchie”, l’unico trofeo che manca nella sua ricca bacheca personale, finito suo malgrado al centro di una pretestuosa polemica per essere stato pizzicato dai “segugi” del settimanale “Oggi” mentre in compagnia dei figli faceva shopping in un spaccio aziendale. La didascalia a corredo della suddetta foto chiarisce i termini della polemica: “Ma come, guadagni 125mila euro al mese, hai un patrimonio di 60 milioni e quando devi vestire i tuoi figli li porti allo spaccio aziendale?”.

LEGGI ANCHE –> Biden è il nuovo Presidente degli Usa: la First Lady ha origini italiane

Juventus, Gigi Buffon fa la spesa, insieme ai figli, allo spaccio aziendale : è polemica ma gli utenti social lo difendono

Tuttavia nello stesso articolo si precisa che il portierone bianconero lo avrebbe fatto per insegnare ai propri figli, Louis Thomas, David Lee, avuti dall’ex moglie Alena Seredova, e Leopoldo Mattia, avuto dall’attuale compagna Ilaria D’Amico, il valore dei soldi e a non dare nulla per scontato e dovuto in quanto figli di un calciatore ricco e famoso. Un insegnamento che ogni padre, a prescindere dal reddito, dovrebbe impartire ai propri figli dal momento che tutto ciò che si guadagna onestamente, poco o molto che sia, è sempre il frutto di enormi sacrifici e rinunce, ecco perché il denaro, anche da parte di chi ha un conto in banca a sei zero, non va mai scialacquato. E per una volta i social si sono schierati dalla parte del malcapitato vip finito nel tritacarne mediatico: “Ma uno in casa sua non potrà fare il c… che vuole?? Fatemi capire”, il commento di un utente che meglio sintetizza il mood degli internauti rispetto a tale inutile polemica.

LEGGI ANCHE -> Torino, spara a moglie e ai gemellini e poi si suicida: donna e bimbo morti