Domani si correrà il Gran Premio d’Europa, terz’ultima prova del calendario iridato 2020 della MotoGp: dove vederlo, in tv e in streaming

Gran Premio d'Europa, classe MotoGp, dove vederlo

Motomondiale 2020 alle battute finali: domani si correrà il Gran Premio d’Europa, sul circuito “Ricardo Tormo” di Valencia, terz’ultima prova del calendario iridato. In vista delle qualifiche, in programma oggi pomeriggio, per definire la griglia di partenza, l’australiano Jack Miller, con la Ducati del team Pramac, dopo essere stato il più veloce nella sessione mattutina con 1’42″062, si è ripetuto pure nel pomeriggio con 1’32″528 grazie ad un ultimo giro super. Alle sue spalle lo spagnolo Aleix Espargaro, distanziato di 92 millesimi. Terzo crono per Franco Morbidelli (+0″276) che precede Nakagami (+0″338) e Pol Espargaro (+0″424). Ottavo Andrea Dovizioso (+0″764), che guadagna un posto in virtù della penalizzazione di Cal Crutchlow, poi Fabio Quartararo (+0″809), il leader del Mondiale Joan Mir (+0″877) e Maverick Vinales (+0″882). Indietro Francesco Bagnaia (15°), Danilo Petrucci (18°, caduta senza conseguenze nel finale), e il “deb” Savadori (20°). Classifica iridata corta, con tutti i migliori driver raccolti in una manciata di punti. “Ho visto che il mio compagno di squadra (Morbidelli, ndr) ha fatto una delle gare più belle della stagione ad Aragon mentre io resettato tutto dopo lo scorso Gran Premio. Questa pista mi piace e non vedo l’ora di affrontare l’ultimo trittico di gare”, è pronto alla battaglia in pista Fabio Quartararo, secondo in classifica. “Per noi le ultime gare non sono state così negative, anzi abbiano recuperato qualche punto. Abbiamo davanti a noi tre appuntamenti che ci possono far divertire molto. Il potenziale della moto è buono”, è fiducioso nelle proprie possibilità di vittoria Macerick Vinales. “Sento la pressione in questo momento perché il campionato sta finendo. Mi sto godendo in ogni caso il momento: speriamo di andare veloce in gara. Voglio dare il 100% in gara e poi vedremo”, così Joan Mir, leader del mondiale. In Suzuki non ci sono rigide gerarchie, per cui anche il compagno di box di Mir, Alex Rins, non è fuori dai giochi per il titolo iridato: “Sono felice di avere l’opportunità di lottare per il titolo in queste ultime 3 gare. Non sono stato troppo continuo quest’anno, il nostro obiettivo deve essere quello di lottare per salire sul podio, come fatto ad Aragon, ma dobbiamo avere la mente libera”. Intanto una buona notizia: dopo aver saltato gli ultimi due Gran Premi causa infezione da Covid, a Valencia ci sarà anche Valentino Rossi. Il centauro di Tavullia, infatti, è risultato negativo anche all’ultimo tampone eseguito in Spagna e, quindi, sarà in sella alla sua M1. Infatti, il “Dottore”, giovedì scorso, subito dopo aver ottenuto il responso (negativo) del test Pcr, è volato dall’Italia alla Spagna per poi raggiungere il circuito valenciano ‘”Ricardo Tormo”.

Finisce così l’avventura di Garrett Gerloff, il pilota americano che lo ha finora sostituito.

LEGGI ANCHE –> Pooh in lacrime, morto lo storico batterista Stefano D’Orazio

MotoGp, Gran Premio d’Europa: dove vederlo, in tv e in streaming. Tutti gli orari del week end valenciano

Il Gran Premio d’Europa, terz’ultimo appuntamento del Motomondiale 2020, sarà trasmesso in esclusiva da Sky sui canali MotoGp HD, canale 208 del decoder satellitare, e su Sky Sport 1 (canale 201 del decoder satellitare). Gli abbonati al canale satellitare potranno seguire il Gran Premio anche in diretta streaming mediante Sky Go  sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando l’apposita app, sia sul proprio pc o notebook collegandosi al sito ufficiale della piattaforma. In alternativa, è possibile seguire il Gran Premio su Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che consente di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti. Sempre in streaming sarà possibile seguire il week end del Gran premio di Valencia anche su DAZN. Inoltre la gara sarà visibile, in differita, anche in chiaro su TV8. Ecco di seguito gli orari di tutti gli appuntamenti del Gran Premio d’Europa:

Sabato 7 novembre

10:55-11:40: libere 3 MotoGP
14:10-14:40: libere 4 MotoGP
14:50-15:30: qualifiche MotoGP

Domenica 8 novembre

10:00-10:20: Warm Up MotoGP
14:00: gara MotoGP

LEGGI ANCHE –> Nuovo DPCM, gli importi delle multe in caso di inosservanza