Dopo il deludente pari in Champions, occasione del pronto riscatto per l’Inter, impegnata, stasera, nel match, valido per il 6° turno di Serie A, contro il Parma: dove vederlo e le probabili formazioni

Inter-Parma: Dazn o Sky?

Dopo  la tre-giorni europea, con un bilancio tutt’altro che lusinghiero per le italiane, due vittorie, Milan e Napoli in Europa League, 1 sconfitta, Juventus in Champions League, e 4 pareggi, Inter, Atalanta e Lazio, sempre nella “Coppa dalle grandi orecchie”, e Roma in Europa League, stasera è di nuovo Seria A con la sesta giornata. Alle ore 18.00, allo Stadio “Giuseppe Meazza” di San Siro, scenderà in campo l‘Inter contro il Parma, con i nerazzurri vogliosi di riscattare il pareggio a reti inviolate contro gli ucraini dello Shakhtar Donetsk in Champions League: match che ha lasciato in eredità ai nerazzurri l’infortunio muscolare occorso a Romelu Lukaku, già a quota cinque gol dopo dopo i primi cinque turni di campionato, che quindi salterà il match. Tuttavia il tecnico dei nerazzurri, Antonio Conte, nella conferenza stampa della vigilia, non ha cercato alibi: “Lukaku ha avuto un problemino muscolare contro lo Shakhtar, anche Sanchez non è pronto. Ma ho grande fiducia nei giocatori che ho a disposizione, dobbiamo fare bene a prescindere. Il Parma ha una sua fisionomia, le squadre di Liverani cercano sempre di far gioco. Sarà una partita dura”. “Sulla carta è una gara proibitiva ma con umiltà e dedizione possiamo metterli in difficoltà“, così, nella conferenza stampa della vigilia, ha inquadrato il match di San Siro il tecnico dei ducali, Fabio Liverani, che deve anche fare i conti con 2 giocatori, già contagiati dal Covid, ritornati positivi: comunque, sono asintomatici e in isolamento. Come detto, l’Inter di Antonio Conte sfiderà in casa il Parma di Fabio Liverani nell’anticipo del sabato della 6ª giornata di Serie A. I milanesi sono attualmente quarti in classifica con 10 punti, frutto di 3 vittorie, un pareggio e una sconfitta, gli emiliani navigano in 16ª posizione con un bilancio di una vittoria, un pareggio e 3 sconfitte. Fra le due formazioni sono 26 i precedenti disputati in Serie A in casa dei nerazzurri, con un bilancio di 15 successi per i lombardi, 9 pareggi e appena 2 vittorie dei Ducali. L’ultimo colpo esterno del Parma a Milano risale a 2 anni fa: il 15 settembre 2018 la squadra guidata da D’Aversa sbancò il Meazza con rete decisiva di Dimarco.

LEGGI ANCHE –> Covid, ipotesi del governo: Milano in lockdown da lunedì prossimo

Serie A, Inter-Parma: dove vederla, in tv e in streaming, e le probabili formazioni

Il match Inter-Parma, valido per la sesta giornata di Serie A, in programma alle ore 18.00, allo Stadio “Giuseppe Meazza” di San Siro, sarà trasmesso, in diretta televisiva, su Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati al network satellitare potranno, inoltre, seguire la partita anche in diretta streaming mediante Sky Go  sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando l’apposita app, sia sul proprio pc o notebook collegandosi al sito ufficiale della piattaforma. In alternativa, è possibile seguire il match su Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che consente di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti. Di seguito le probabili formazioni:

INTER (3-4-1-2): Handanovic; De Vrij, Ranocchia, Kolarov; Hakimi, Barella, Gagliardini, Darmian; Eriksen; Lautaro Martinez, Perisic

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Iacoponi, Osorio, Gagliolo, Giu. Pezzella; Grassi, Cyprien, Kurtic; Kucka; Cornelius, Gervinho

LEGGI ANCHE –> Virologo Giudo Silvestri: “Niente lockdown, stanno arrivando gli anticorpi”