Presunti dipendenti “infedeli” di Lottomatica avrebbero individuato la localizzazione di Gratta e Vinci vincenti incassando milioni di euro

Gratta e Vinci biglietti vincenti milioni
(foto dal web)

Avrebbero “intercettato” e incassato quattro biglietti del Gratta e Vinci per un valore di 27 milioni di euro, tra il 2015 e il 2019. Per questa ragione, i finanzieri hanno eseguito dei sequestri nei confronti di 12 dipendenti ed ex dipendenti di Lottomatica, concessionaria dei giochi per conto dello Stato. Le accuse sono, a vario titolo, truffa aggravata, accesso abusivo ai sistemi informatici, ricettazione e autoriciclaggio di capitali illeciti.

Alle indagini hanno collaborato anche International Game Technology e la sua controllata Lottomatica Holding Srl, che hanno sospeso dal servizio in via cautelativa i dipendenti. Attraverso degli accessi al sistema informatico sarebbero state acquisite informazioni riservate. In questo modo, avrebbero individuato i tagliandi vincenti di valore più alto e dove erano localizzati presso i rivenditori.

LEGGI ANCHE —> Tragico errore medico, bimbo di 5 mesi muore con il cuore perforato

LEGGI ANCHE —> Covid, mamma positiva organizza festa per il figlio: nonna di un amichetto viene contagiata e muore

Gratta e Vinci, due biglietti vincenti da 7 milioni di euro e altrettanti da 5

Gratta e Vinci biglietti vincenti milioni
(foto dal web)

Una volta a conoscenza di data e luogo di consegna, li intascavano e incassavano il premio tramite amici e familiari. Questi ultimi hanno trattenuto per sé una parte delle vincite, trasferendo i rimanenti importi su conti correnti dei presunti dipendenti infedeli e di persone a loro vicine. Difatti il codice deontologico prevede il divieto per i dipendenti di partecipare a giochi e lotterie.

In particolare, sono stati intascati i premi due biglietti “Super Cash” dal valore di 7 milioni di euro, con una probabilità di vittoria stimata in uno su 15.840.000 biglietti, e il primo premio di due “Maxi Miliardario” da 5 milioni di euro ciascuno, con una probabilità di vittoria stimata in una su 9.360.000 biglietti.