Domani  pomeriggio si correrà il Gran Premio del Portogallo sull’inedito circuito di Portimao: dove vederlo, in tv e in streaming, e tutti gli orari

Dove vedere e tutti gli orari del Gran Premio del Portogallo
Il leader della classifica iridata Lewis Hamilton

Tempi migliorati nella seconda sessione delle libere sull’inedito circuito di Portimao, che domani ospiterà il Gran Premio del Portogallo, in vista delle qualifiche che, in programma oggi pomeriggio, definiranno la griglia di partenza. Valtteri Bottas, al volante della Mercedes, è stato il più veloce in 1’17″940, abbassato di circa mezzo secondo il crono del mattino. Alle sue spalle, però, non c’è più il compagno di team Lewis Hamilton (che resta sull’1’19″191 della prima uscita) ma la Red Bull di Max Verstappen, distante 6 decimi. Terzo crono per la McLaren di Lando Norris. In netta crescita le Ferrari: Clarles Leclerc è quarto in 1’18″838 mentre Sebastian Vettel  è sesto in 1’19″175 (davanti ad Hamilton). Sessione “movimentata”, con conseguenti stop, per il principio d’incendio sviluppatosi sull’Alpha Tauri di Pierre Gasly e per la collisione fra le monoposto di Max Verstappen e Lance Stroll. Lewis Hamilton ha nel mirino il record di Gran Premi vinti, dopo aver eguagliato il primato di Michael Schumacher nella precedente tappa del Mondiale, eppure a tenere banco nel paddock è il suo rinnovo contrattuale: “Ho sempre discusso contratti triennali nella mia carriera ma stavolta è diverso perché entreremo in un’era diversa nel 2022 e ci sono molte domande da porsi. Il futuro del mondo è luminoso e anche la Mercedes sta andando verso auto sempre più elettrificate ed ecologiche. Vedremo, certamente nel giro di un paio di mesi prenderemo una decisione”. Mentre sull’ormai scontato settimo titolo, eguagliando Schumacher, si è limitato a dire: “E’ stato un 2020 non tanto bello per diversi aspetti“. Ansioso di battagliare sul circuito di Portimao anche in Formula 1 il ferrarista Charles Leclerc: “Ho gareggiato una sola volta a Portimao, nel 2015 in Formula 3. Ricordo una pista moderna e divertente, con tanti saliscendi. Anche il clima non sarà rigido come in Germania: con temperature più elevate sarà interessante verificare il comportamento della vettura nelle diverse tipologie di curva”. Sulla stessa lunghezza d’onda il compagno di box Sebastian Vettel: “Ma non ho mai corso a Portimao ma è stimolante farlo su nuovi tracciati“.

LEGGI ANCHE –> MotoGp, Gran Premio di Teruel: dove vederlo

Formula 1, Gran Premio del Portogallo: dove vederlo, in tv e in streaming. Tutti gli orari e gli appuntamenti del week end portoghese

Il Gran Premio del Portogallo, 12esimo appuntamento del Mondiale 2020 di Formula 1, sarà trasmesso in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport F1, canale 207/208 del decoder satellitare, e su Sky Sport 1 (canale 201 del decoder satellitare). Gli abbonati al canale satellitare potranno seguire il Gran Premio anche in diretta streaming mediante Sky Go  sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando l’apposita app, sia sul proprio pc o notebook collegandosi al sito ufficiale della piattaforma. In alternativa, è possibile seguire il Gran Premio su Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che consente di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti. Inoltre la gara sarà visibile, in differita, alle ore 18.15, anche in chiaro su TV8. Ecco di seguito gli orari di tutti gli appuntamenti del Gran Premio del Portogallo 2020:

Sabato 24 ottobre

Ore 11.45: Paddock Live

Ore 12.00: prove libere 3 F1

Ore 13.00: Paddock Live

Ore 14.15: #skymotori

Ore 14.30: Paddock Live

Ore 15.00: qualifiche

Ore 16.15: Paddock Live

Ore 18: Paddock Live Show

 

Domenica 25 ottobre

Ore 12.30: Paddock Live gara

Ore 14.10: gara

Ore 16.10: Paddock Live

Ore 16.30: Paddock Live #SkyMotori

Ore 19: Race Anatomy

LEGGI ANCHE –> GF Vip, Tommaso Zorzi contro Elisabetta Gregoraci: “Sei una para****”