Gli esperti hanno deciso ufficialmente quali film dell’orrore faranno battere più forte il cuore a coloro i quali avranno il coraggio di guardarli

film horror
Stai cercando il film perfetto per farti venire un po’ di paura?

Con così tanti film horror da guardare, può essere difficile sapere quali di questi vi faranno venire più paura.

Per fortuna, non è necessario cercare in giro per trovare un film che faccia battere il cuore.

Esperti nell’arte della misurazione, GIGACalculator.com ha quantificato i film più spaventosi che possono dare i brividi alla gente.

A 150 anime coraggiose è stato chiesto di guardare per la prima volta una selezione di film di paura, indossando un cardiofrequenzimetro per monitorare il loro battito cardiaco.

I film sono stati selezionati attraverso un sondaggio di 2.542 persone a cui è stato chiesto di nominare i 10 film horror più spaventosi di tutti i tempi.

Il film più spaventoso, che è garantito per far battere il cuore – è “Hereditary – Le radici del male“.

Chi ha visto questo film ha una media di 115 BPM – un salto significativo rispetto alla media della frequenza cardiaca a riposo di 60-100BPM.

Leggi anche -> Contaminazione alimentare: 9 morti a causa di noodles congelati da un anno

L’iconico franchise horror “Saw” arriva secondo a 113 BMP, con i partecipanti che lo descrivono come “angosciante” e “inquietante“.

Al terzo posto l’acclamato film australiano della regista Jennifer Kent, “The Babadook“, con una media di 110 BPM.

Il classico horror del 1973 “L’Esorcista” completa la top 10, con una media di 96 BPM.

Potete vedere l’elenco completo nell’immagine qui sotto.

film horror

Lee Chambers, psicologo e consulente per il benessere, ha detto: “Come esseri umani, ci sono una vasta gamma di motivi per cui ci piace guardare film horror.

In primo luogo, è una forma di intrattenimento. Il nostro desiderio di cercare sensazioni ed evitare la noia ci attira verso un tipo di film in cui qualcosa di raccapricciante potrebbe accadere da un momento all’altro”.

Leggi anche -> Miley Cyrus inseguita da un UFO, “C’è stato un contatto visivo”

E aggiunge: “C’è anche la comprensione dei limiti delle nostre emozioni, nel comfort della nostra casa o del cinema”.