Eleonora Daniele ha intervistato Alba Parietti nel suo studio. La madre di Francesco Oppini ha rivissuto momenti drammatici e confessa “Ho avuto paura di perderlo”.

Una puntata ricca di emozioni quella di “Storie Italiane”. Eleonora Daniele, da perfetta padrona di casa, ha intervistato la mamma del ragazzo 18enne picchiato e finito in coma.

Da quanto ricostruito, il ragazzo stava passando una serata tranquilla insieme agli amici. Vicino a loro, era presente un gruppo di ragazzi (alcuni dei quali minorenni). Per cause ancora da accertare, è nato un “battibecco”.

LEGGI ANCHE—>FEDEZ “ABBIAMO RICEVUTO IERI UNA TELEFONATA DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO”

Un ragazzo del gruppo ha iniziato a rincorrere il 18enne, al quale, una volta raggiunto, ha sferrato un pugno sulla tempia. Il 18enne si è accasciato a terra ed è finito in coma.

Dopo aver ascoltato in silenzio, Alba Parietti ha voluto ricordare alcuni momenti drammatici vissuti in prima persona.

Alba Parietti rivela un particolare della vita passata di suo figlio Francesco Oppini

“Capisco questa mamma. E’ successo anche a me tanti anni fa. Mio figlio è stato pestato ferocemente e nessuno lo ha soccorso Peraltro erano tutte persone adulte che dovevano avere un ruolo di grande responsabilità”.

LEGGI ANCHE—> ELISABETTA GREGORACI, L’EX AMANTE CONFESSA “AVEVA UN CONTRATTO CON BRIATORE”

Commossa e arrabbiata nello stesso tempo, la Parietti ha anche rivelato “Gli è stata spaccata completamente la mandibola, è stata una frattura scomposta.

Storie Italiane, Alba Parietti "Ho avuto paura di perderlo"
Francesco Oppini è nato dall’amore tra Alba Parietti e Franco Oppini

Ha rischiato di essere ammazzato, quello in cui ha passato un’intera notte non era neanche un ospedale, non gli è stata fatta neppure la tac. Sarebbe potuto tranquillamente morire”.

E alla fine conclude “Sto veramente molto male quando vedo queste madri. In queste storie mi ci ritrovo. So cosa si prova, anche per quel senso di ingiustizia e quella paura che poi rimane per tutta la vita. La paura di quello che sarebbe potuto succedere rimarrà sempre, speriamo sia totalmente scongiurato, signora”.