A L’Eredità di Flavio Insinna una domanda imbarazza una concorrente e fa discutere sul web, dove c’è chi si chiede se sia una bestemmia

Flavio Insinna domanda L'Eredità bestemmia
(foto dal web)

Sul web ha fatto discutere una domanda fatta ad una concorrente de L’Eredità. Nel corso della puntata del famoso game show, andato in onda giovedì 15 ottobre nel preserale di Rai 1, Flavio Insinna ha chiesto. “È ‘porca’ in un’esclamazione“. La parola da comporre era di 7 lettere che cominciava con la lettera M. La ragazza in gara, di nome Monica, è sembrata un po’ in imbarazzo nel rispondere indovinando il termine giusto.

Infatti su internet qualche telespettatore ha iniziato a pensare e a scrivere qualcos’altro che, in tutta evidenza, non poteva essere ciò che avevano formulato gli autori del quiz. Qualche utente sui social network ha pubblicato post che rimandavano non alla risposta esatta, ma a una bestemmia che è bene non riportare.

LEGGI ANCHE —> Antonella Clerici arrabbiata con la figlia Maelle: “Lei lo sa”

LEGGI ANCHE —> GF Vip, Guenda Goria “E’ fidanzata con un uomo sposato”

Flavio Insinna, L’Eredità: sul web degli utenti notano l’espressione della concorrente

Flavio Insinna domanda L'Eredità bestemmia
(foto dal web)

Altri più velatamente hanno chiesto se lo fosse. Altri ancora invece hanno sottolineato. “L’espressione della concorrente dice tutto“. Infine c’è chi si è limitato a risolvere l’enigma rispondendo nella maniera giusta. Per la cronaca, la soluzione corretta al quesito era “Miseria“. Alla fine anche la donna arriva ad azzeccare la parola giusta e così tutti possono finalmente tirare un sospiro di sollievo.

Il campione del giorno è poi stato Carlo. Quest’ultimo però non è riuscito a vincere a La Ghigliottina. Infatti il giovane ha sbagliato la parola finale. Quella corretta era “Barile“, collegata ai termini “Prezzo“, “Aprile“, Conservare“, “Fondo” e “Scarica“. Un errore che non gli ha permesso di aggiungersi i 27.500 euro in palio. Peccato, il ragazzo si potrà consolare con il fatto che domani avrà alla possibilità di provare di nuovo a conquistare un nuovo montepremi.